Blitz quotidiano
powered by aruba

Palermo-Lazio streaming – diretta tv, dove vederla

PALERMO-LAZIO IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC – Palermo-Lazio, partita valida per la 14a giornata del campionato italiano di calcio di Serie A (la classifica e il calendario), verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium alle ore 12.30 e in diretta streaming su SkyGo e Premium Play. Queste due applicazioni sono riservate agli abbonati a Sky Sport e Mediaset Premium.

PALERMO-LAZIO ORE 12.30

PALERMO (3-5-1-1): Posavec; Goldaniga, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Bruno Henrique, Jajalo, Chochev, Aleesami; Diamanti; Nestorovski. Allenatore: De Zerbi

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Basta, Wallace, Radu, Lulic; Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; Felipe Anderson, Immobile, Keita. Allenatore: Inzaghi

LE ULTIME

Qui Palermo: Hiljemark ha recuperato. Cionek, uscito malconcio dalla gara contro il Bologna, partirà dalla panchina. In difesa Vitiello favorito su Goldaniga. Davanti potrebbe trovare spazio ancora Sallai, in ballottaggio con Chochev

Qui Lazio: Lukaku recupera e potrebbe tornare tra i convocati di Inzaghi. Marchetti ancora out: rischia di saltare anche il derby. Il rientro di De Vrij slitta alla stracittadina. Davanti ancora Keita e Anderson con Immobile.

La classifica marcatori della Serie A. – 10 reti: Icardi (1 rigore-Inter); Dzeko (Roma); Belotti (1-Torino). – 9 reti: Immobile (2-Lazio). – 7 reti: Higuain (Juventus); Callejon (Napoli); Nestorovski (Palermo). – 6 reti: Bernardeschi (1-Fiorentina) e Bacca (1-Milan); Muriel (1-Sampdoria); Iago Falque (1-Torino). – 5 reti: Kessie’ (2-Atalanta); Destro (Bologna); Borriello (Cagliari); Kalinic (1-Fiorentina); Ljajic (1-Torino); Defrel (Sassuolo); Benassi (Torino), Thereau (Udinese).

– 4 reti: Verdi (Bologna); Perisic (Inter); Keita (Lazio); Milik (Napoli); Perotti (4-Roma); Quagliarella (1-Sampdoria); Baselli (Torino); D. Zapata (1-Udinese). – 3 reti: Caldara, A.Gomez, Kurtic e Petagna (Atalanta); Melchiorri (Cagliari); Birsa (Chievo); Falcinelli (Crotone); Pavoletti (Genoa); Dybala (1), Khedira, Mandzukic e Pjanic (Juventus); Niang e Suso (1-Milan); Hamsik e Mertens (Napoli); Perica (1-Udinese).

– 2 reti: Masiello (Atalanta); Capuano, Dessena, Di Gennaro, Sau (Cagliari); Castro (Chievo); Trotta (1-Crotone); Maccarone (Empoli); Babacar e Ilicic (1-Fiorentina); Ocampos, Rigoni e Simeone (Genoa); Chiellini (Juventus); F. Anderson e Lulic (Lazio); Bonaventura, Locatelli (Milan); Insigne (Napoli); Manaj (Pescara); El Shaarawy, Totti (2-Roma); Bruno Fernandes (Sampdoria); Berardi (1), Politano (Sassuolo); Fofana (Udinese).

– 1 rete: Conti e Pinilla (1-Atalanta); Di Francesco, Dzemaili, Helander, Pulgar, Taider e Viviani (Bologna); Bruno Alves, Joao Pedro, Padoin (Cagliari); Cacciatore, Gamberini, Gobbi, Inglese, Meggiorini, Pellissier e N. Rigoni (Chievo); Palladino, Rosi, Sampirisi, Simy, Stoian (Crotone); Bellusci, Costa, Pucciarelli e Saponara (Empoli); Astori, Badelj, C. Sanchez (Fiorentina); Gakpe’, Laxalt, Ninkovic e Ntcham (Genoa); Banega, Joao Mario (Inter); D. Alves, Bonucci, Hernanes, Lichtsteiner, Rugani (Juventus); Biglia (1), Cataldi, De Vrij, Hoedt, Lombardi, Milikovic-Savic, Murgia, Radu e Wallace (Lazio).

Kucka, Lapadula e Paletta (Milan); Chiriches, Gabbiadini, Koulibaly, Maksimovic (Napoli); Chochev, Quaison, Rispoli (Palermo); Aquilani, Bahebeck, Benali, Campagna ro, Caprari (Pescara); Nainggolan, Paredes, Strootman (Roma); Barreto, Schick (Sampdoria); Acerbi, Antei, P. Cannavaro, Iemmello, Matri, Pellegrini, Ragusa, Ricci e Sensi (Sassuolo); Martinez (Torino); Danilo, Felipe, Jankto (Udinese). – 1 autorete: Mbaye (Bologna); Ceppitelli (Cagliari), Dainelli (Chievo), Izzo (Genoa), Handanovic, Icardi (Inter), Kucka (Milan), Goldaniga (Palermo), Campagnaro (Pescara).

Immagine 1 di 2
  • Palermo - Lazio, il Twitter della società biancocelestePalermo - Lazio, il Twitter della società biancoceleste
  • Palermo - Lazio, il Twitter della società biancoceleste
Immagine 1 di 2

TAG: ,