Blitz quotidiano
powered by aruba

Palermo-Milan, moviola: manca rigore ai rosanero. Paolo Mazzoleni insufficiente

PALERMO – L’arbitro Paolo Mazzoleni è stato protagonista di una prestazione insufficiente nel corso di Palermo-Milan. Mancano due calci di rigore a favore dei padroni di casa che sarebbero potuti essere decisivi ai fini del risultato finale perché il Milan ha vinto per 2 a 1, con solamente un gol di scarto, grazie alla magia con il tacco di Gianluca Lapadula.

Mazzoleni non interviene su un doppio intervento presumibilmente falloso dei calciatori del Milan sugli attaccanti del Palermo. Prima Juraj Kucka interviene in maniera scomposta per stoppare il tiro di Nestorovski, il quale sbilanciato perde palla. L’azione prosegue e Bruno Henrique viene fermato fallosamente (intervento piuttosto chiaro) da Gabriel Paletta. Il direttore di gara non fischia in nessuna delle due occasioni facendo adirare il pubblico del ‘Barbera’. Soprattutto il secondo contrasto, secondo il Corriere dello Sport, poteva essere sanzionato con il penalty.

Immagine 1 di 45
  • Gianluca Lapadula video gol tacco Palermo-Milan 1-2Gianluca Lapadula video gol tacco Palermo-Milan 1-2
  • Palermo - Milan (foto Ansa)
  • Palermo - Milan (foto Ansa)
  • Palermo - Udinese, foto Ansa
  • Palermo - Udinese, foto Ansa
  • Palermo - Udinese, foto Ansa
  • Palermo - Udinese, foto Ansa
  • Palermo, mille partite in Serie A. Zamparini: "Sono orgoglioso" (Ansa)
  • Marcello Trotta
  • Federico Ceccherini
  • Calciomercato Palermo, ultim'ora: Franco Vazquez, la notizia clamorosa foto Ansa
  • Serie A, Palermo salvo (foto Ansa)
  • Palermo-Sampdoria 2-0: foto e highlights. Vazquez decisivo (foto Ansa)
  • Frosinone-Palermo 0-2: foto-pagelle-highlights Serie A (Ansa)
Immagine 1 di 45