Sport

Palio di Siena, trionfa la contrada della Giraffa: capolavoro di Jonatan Bartoletti

Palio di Siena, trionfa la contrada della Giraffa: capolavoro di Jonatan Bartoletti

Palio di Siena, trionfa la contrada della Giraffa: capolavoro di Jonatan Bartoletti.
ANSA/MAURIZIO DEGL’INNOCENTI

SIENA – La contrada della Giraffa ha vinto stasera il Palio di Siena dedicato alla Madonna di Provenzano con il cavallo Sarbana montato dal fantino Jonatan Bartoletti detto Scompiglio. Il fantino così vince tre palii di seguito (cinque in tutto) dopo il ‘cappotto’ del 2016 con la Lupa. La mossa ha avuto un insolito ritardo, di un’ora e mezzo, a causa del nervosismo del cavallo Tornasol della Tartuca, esordiente in piazza del Campo e montato dall’esperto fantino Luigi Bruschelli detto Trecciolino. La Tartuca dopo numerosi tentativi non ha partecipato alla corsa: questo palio si è dunque disputato con nove contrade, anziché dieci.

La Giraffa ha preso la testa alla prima curva di San Martino dopo una buona partenza di Selva e Torre riuscendo a tenere la posizione fino al termine. Ad insidiarla solo la contrada dell’Aquila con il cavallo Renalzos ed il fantino Carlo Sanna detto Brigante, ma tutti gli attacchi sono stati vani e respinti dalla Giraffa fino al traguardo.

Poderoso il cammino della cavalla Sarbana, un baio femmina di 6 anni. L’ultimo Palio vinto dalla Giraffa era stato il 16 agosto 2011 mentre, con la sua terza vittoria consecutiva, ‘Scompiglio’ eguaglia il record negli anni Duemila del collega Luigi Bruschelli ‘Trecciolino’. Da registrare la caduta del fantino della Torre Sebastiano Murtas, detto Grandine, al secondo passaggio dalla curva di San Martino.

To Top