Sport

Pallanuoto in lutto: è morto Paolo De Crescenzo

Pallanuoto in lutto: è morto Paolo De Crescenzo

Pallanuoto in lutto: è morto Paolo De Crescenzo

NAPOLI – Pallanuoto in lutto. Paolo De Crescenzo è morto la notte scorsa nella sua casa di Varcaturo, in provincia di Napoli, all’età di 67 anni, per un male incurabile. É stato un campione in vasca negli anni ’70 con la Canottieri Napoli del tecnico Fritz Dennerlein con cui vinse quattro scudetti e la storica Coppa dei Campioni del 1978.

De Crescenzo passò in panchina, diventando un vincente con l’altra squadra napoletana, il Posillipo. Alla guida dei rossoverdi, De Crescenzo ha vinto, a cavallo tra gli anni Novanta e i 2000, 2 Coppe dei Campioni, una Supercoppa europea, 2 Coppe delle Coppe, 9 scudetti, 2 Coppe Italia. Dal 2003 è stato ct della nazionale italiana portandola all’argento mondiale di Barcellona.

To Top