Blitz quotidiano
powered by aruba

Papa Francesco benedice l’Italia: “Non torni sconfitta”

ROMA – Papa Francesco benedice gli Azzurri. La benedizione speciale è stata raccolta in mattinata dal cappellano della Nazionale, don Massimiliano Gabbricci, presente in piazza San Pietro all’udienza giubilare tra i 30mila pellegrini arrivati da tutto il mondo.

“Don Gabbricci – racconta l’agenzia Sir – ha chiesto a Francesco una benedizione speciale per gli azzurri agli europei. ‘Li benedico di cuore’, ha subito detto il Papa, che poi ha scherzato: ‘Però, che non tornino sconfitti'”. Nel suo cuore c’è soprattutto il San Lorenzo, un piccolo posticipo, magari, è riservato anche l’Italia: così agli azzurri impegnati all’Europeo in Francia, arriva il miglior sostegno possibile, quello di Papa Francesco.

Di sicuro non torneranno prima del 27 giugno, giorno in cui giocheranno gli ottavi. Ma come Papa Francesco, tutti vorrebbero vedere Buffon e compagni rientrare a Fiumicino soltanto l’11 luglio, all’indomani della finale.