Sport

Pierre Casiraghi, incidente yacht sul Lago di Garda

Pierre Casiraghi, yacht a picco sul Lago di Garda

Pierre Casiraghi, yacht a picco sul Lago di Garda (foto Twitter)

MALCESINE – Tanta paura per Pierre Casiraghi ma per fortuna nessuna conseguenza: il principino di Monaco era infatti sullo yacht che si è scontrato con un gommone sul Lago di Garda, all’altezza di Malcesine. Pierre si trovava con il fotografo di bordo Carlo Borlenghi, ma per loro fortuna tutto è finito bene.

Luca Bontempelli su la Gazzetta dello Sport scrive:

San raffaele

Ecco la ricostruzione da parte del fotografo: “Poco dopo il passaggio della boa di bolina stavamo seguendo i catamarani nel lato di lasco. Ero sul gommone con il pilota. Era già passato il gruppo e io stavo fotografando proprio Malizia, il cat di Casiraghi. Pensavamo di essere a distanza di sicurezza, ma evidentemente non ci hanno visti, perché cambiando improvvisamente la direzione hanno puntato contro di noi. E’ stato un attimo. In quel momento il cat navigava a 30 nodi di velocità. Abbiamo fatto appena in tempo a buttarci sul fondo del gommone. Il foil (la “deriva”) ha colpito in pieno il volante e la struttura centrale del gommone sradicandola. E noi abbiamo ringraziato il cielo”.

Cosa è successo dopo? “Prima devo dire che avevamo appena sbarcato due persone dal gommone e se fossero state a bordo non avremmo avuto modo di sdraiarci sul fondo. In quanto a Malizia, si sono rovesciati, ma nessun danno alle persone. Per fortuna. E’ andata bene”.

To Top