Sport

Pinilla, casa svaligiata mentre era fuori a guardare la partita: bottino da quasi 2 milioni

Pinilla, casa svaligiata mentre era fuori a guardare la partita: bottino da quasi 2 milioni

Pinilla, casa svaligiata mentre era fuori a guardare la partita: bottino da quasi 2 milioni

SANTIAGO – Furto a casa Pinilla: bottino da quasi 2 milioni di euro. I ladri gli hanno svaligiato casa mentre il calciatore era fuori per assistere alla partita tra Germania e Cile. Era a casa della cognata assieme a sua moglie, Gisella Gallardo, e i tre figli. Ignaro di quel che sarebbe accaduto s’è accomodato davanti alla tv, ha fatto il tifo per gli ex compagni di squadra. Non immaginava che, una volta fatto ritorno alla propria abitazione nei pressi di Santiago, avrebbe dovuto fare l’inventario dei beni che gli erano stati sottratti. A quanto ammonta il bottino? Circa 2 milioni di euro.

“Siamo tristi – ha raccontato Pinilla – Hanno portato via tutto, soldi, gioielli e tutto quello che avevamo in casa dopo 14 anni trascorsi all’estero”. A racontare la versione dei fatti alla stampa è stata la consorte del calciatore. “Due persone – ha ammesso la moglie dell’attaccante – sono entrate camminando con delle borse e altrettanto hanno fatto quando hanno lasciato l’appartamento”.

To Top