Psg

Psg, Cavani rifiuta 1 milione per lasciare i rigori a Neymar e viene escluso dalla festa di Thiago Silva

Psg, Cavani rifiuta 1 milione per lasciare i rigori a Neymar e viene escluso dalla festa di Thiago Silva

Psg, Cavani rifiuta 1 milione per lasciare i rigori a Neymar e viene escluso dalla festa di Thiago Silva

PARIGI – Bufera in casa Psg, è rottura totale tra Edinson Cavani e il “clan dei brasiliani”. Il calciatore uruguaiano ha rifiutato 1 milioni di euro per lasciare la battuta dei calci di rigore a Neymar e di pronta risposta i brasiliani del Psg lo hanno escluso dalla festa di compleanno di Thiago Silva. Ne parla La Gazzetta dello Sport (gazzetta.itcon Alessandro Grandesso.

Rischia di essere una vigilia movimentata per il Psg, che mercoledì in Champions ospita il Bayern Monaco di Ancelotti. Colpa anche di un articolo che arriva dalla Spagna e ricostruisce tutti i veleni dello spogliatoio parigino.

Almeno quelli che l’hanno contaminato con l’arrivo di Neymar. Il brasiliano si comporterebbe da diva, provocando tensioni anche per via della gerarchia dei rigori. Tanto che il club avrebbe proposto a Cavani di fare un passo indietro, trasformando in automatico il bonus da un milione prima legato al titolo di capocannoniere.

Proposta rifiutata dal Matador. Tutto falso per il Psg alle prese però anche con i malumori dei sudamericani, non brasiliani. E non solo. In ogni caso, non è ancora chiaro chi tra Neymar e Cavani avrà la priorità dal dischetto.

To Top