Blitz quotidiano
powered by aruba

Psv Eindhoven-Atletico Madrid: diretta live su Blitz

EINDHOVEN – Psv Eindhoven-Atletico Madrid: segui la diretta live su Blitz con Sportal. Con la diretta testuale di Sportal potrai essere aggiornato in tempo reale su Psv Eindhoven-Atletico Madrid, andata degli ottavi di finale di Champions League (ritorno martedì 15 marzo). Il calcio d’inizio è alle 20:45. Stadio Philips Stadion: 35 mila posti, costruito nel 1913, è stato ristrutturato nel 1995, nel 2000 e nel 2002 ed è da sempre la casa del Philips Sport Vereniging Eindhoven (unione sportiva Philips, meglio non.

Psv Eindhoven-Atletico Madrid sarà visibile in chiaro su Italia 1, canale 6 del digitale terrestre (506 Italia 1 HD). Per chi non ha la tv, Psv Eindhoven-Atletico Madrid è visbile diretta streaming su mediaset.it, per gli abbonati di Mediaset Premium, ai canali Sport (canale 370) e Sport Hd (canale 380).
Psv Eindhoven-Atletico Madrid: formazioni. PSV EINDHOVEN (4-3-3): Zoet; Arias, Bruma, Moreno, Willems; Propper, Guardado, Van Ginkel; Narsingh, De Jong, Lestienne.
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savic, Godìn, Filipe Luis; Koke, Gabi, Saul Niguez, Oliver Torres; Griezmann, Vietto.

Dal sito Mondogol.it le ultime sulle formazioni:
“Intera rosa a disposizione per Cocu, che ha pochi dubbi da sciogliere. Il primo in difesa, con Willems e Arias a giocarsi il posto con Isimat-Mirin e Brenet, mentre ci saranno Moreno e Bruma a protezione di Zoet. In mediana Van Ginkel è in ballottaggio con Maher e Hendrix al fianco di Guardado e Propper, così come Lestienne è in leggero vantaggio su Locadia e Pereiro al fianco di De Jong e Narsingh.
Qualche assenza per il Cholo Simeone, che dovrà fare a meno di Augusto Fernandez, Thomas, Tiago e Ferreira-Carrasco. Davanti a Oblak solito ballottaggio da Gimenez e Savic al fianco di Godìn, con Juanfran e Filipe Luis sulle fasce. In mediana Kranevitter proverà a rubare il posto a Saul Niguez al fianco di capitan Gabi, con Koke e Ferreira-Carrasco sulle fasce. In attacco ballottaggio tra Fernando Torres e Vietto al fianco di Griezmann”.