Sport

Raffaele “Lello” Morbelli, è morto uno dei dirigenti più vincenti nella storia del basket italiano

 Raffaele "Lello" Morbelli, è morto uno dei dirigenti più vincenti nella storia del basket italiano

Raffaele “Lello” Morbelli, è morto uno dei dirigenti più vincenti nella storia del basket italiano

MILANO – Basket in lutto: lo scorso 30 marzo è morto Raffaele “Lello” Morbelli, 94 anni, grande dirigente prima di Cantù e poi di Milano. La notizia, per volontà della famiglia, è stata resa pubblica solo in queste ore. Nel 2014 la Federbasket lo aveva inserito nella sua Hall of Fame: Morbelli, infatti, è il dirigente italiano che ha conquistato il maggior numero di trofei internazionali.

Nell’arco dei suoi 18 anni come general manager di Cantù, la squadra è riuscita a conquistare due scudetti (1975 e 1981), due Coppe dei Campioni (1982 e 1983), 4 Coppe delle Coppe (1977, 1978, 1979, 1981), 3 Coppe Korać (1973, 1974, 1975) e 2 Coppe Intercontinentali (1975 e 1982).

Con Milano, Morbelli ha vinto tre scudetti (1987, 1989 e 1996, quest’ultimo con la proprietà Stefanel)2,  Coppe dei Campioni (1987 e 1988), una Coppa Korac (1993), una Coppa Intercontinentale (1987) e una Coppa Italia (1987).

To Top