Sport

Riccardo Cucchi saluta Radio Rai, Inter-Empoli sarà ultima radiocronaca

Riccardo Cucchi saluta Radio Rai, Inter-Empoli sarà ultima radiocronaca

ROMA – Riccardo Cucchi, storica voce di “Tutto il calcio minuto per minuto”, saluta. Domenica farà la sua ultima radiocronaca su Radio Rai. La voce storica della Rai ha lavorato anche con Ameri, Ciotti e Provenzali. Tra le sue radiocronache più famose, quella della finale di Berlino nel 2006, vinta dall’Italia ai rigori contro la Francia.

Ora Riccardo Cucchi, attivo sul web da anni e dunque conosciuto non solo dagli amanti del calcio nati negli anni ’70 e ’80, appende il microfono al chiodo: domenica pomeriggio, ore 15, il radiocronista saluterà il più famoso programma sportivo mai diffuso nelle radio italiane.

L’ultima gara che Cucchi commenterà, come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, sarà Inter-Empoli. Alla Rai dal 1979, ora 64enne, ha partecipato come cronista a sei edizioni delle Olimpiadi, ma il momento più emozionante di tutti, come ha evidenziato a più riprese, è stato l’aver commentato l’Italia Campione del Mondo 2006: un privilegio di pochissimi radiocronisti e telecronisti.

To Top