Blitz quotidiano
powered by aruba

Rio 2016. Diana Reyes, pallavolista incinta di 4 mesi: “Ma posso giocare…”

RIO DE JANEIRO – La pallavolista Diana Reyes è incinta di 4 mesi: “Ma posso giocare, ho l’ok dei medici”. La sua nazionale, il Portorico, è inserita nel gruppo B delle eliminatorie assieme all’Italia (avversaria domenica prossima) e sta vivendo la sua prima, storica avventura nel torneo olimpico di pallavolo. Ma lei, 23 anni, fin qui non è mai scesa in campo “solo ed esclusivamente per scelta tecnica”, come ha assicurato il suo c.t. Juan Carlos Nunez.

In realtà, racconta La Gazzetta dello Sport:

Diana Reyes è incinta di 4 mesi. Lo ha scoperto due giorni prima della partenza per il Brasile, durante un controllo in ospedale per le conseguenze di un incidente stradale. Per paura di essere tagliata fuori dalle convocazioni, però, ha informato il c.t. portoricano solo dopo l’arrivo a Rio, come confermato da Nunez: “Ho saputo della cosa soltanto dopo che eravamo arrivati qui, ma gli esami medici hanno stabilito che può giocare, non ci sono rischi. La mia squadra è come una famiglia, e ora tra noi c’è un nuovo membro”.

Con l’ok dei medici, alla Reyes non resta che attendere l’opportunità di scendere in campo: “Posso giocare senza problemi – ha detto la 23enne-, e non ho avuto alcuna restrizione da chi mi ha visitata. Il mio allenatore mi ha anche fatto gli auguri, ora aspetto che mi dia una chance”.