Blitz quotidiano
powered by aruba

Rio 2016, piscina tuffi verde lago. Tania Cagnotto twitta: “Che schifo”

RIO DE JANEIRO – Tania Cagnotto non l’ha presa benissimo. E così quando ha visto che la piscina dei tuffi dell’impianto olimpico di Rio de Janeiro era diventata di un inquietante color verde lago, ha twittato non senza sarcasmo il suo disappunto.

Vabbe..abbiamo provato anche l’ebrezza di tuffarci in un lago oggi cinguetta la Cagnotto che accompagna la sua riflessione con un emoticon che esprime disappunto e un hashtag che lascia poco spazio all’interpretazione: #cheschifo.

Tutto nasce da un guasto ai filtri dell’impianto dove Cagnotto, insieme alla Dallapè, ha centrato la sua storica medaglia olimpica. La tuffatrice azzurra, in ogni caso, non è stata di certo l’unica a esprimere disappunto. Tom Daley, tuffatore britannico anche lui bronzo nel sincro, aveva fatto più o meno lo stesso postando la foto con le due piscine l’una accanto all’altra