Sport

Rissa dopo Francia-Germania, a Euro 2016 ci scappa il morto

Rissa dopo Francia-Germania, a euro 2016 ci scappa il morto

Rissa dopo Francia-Germania, a euro 2016 ci scappa il morto

PARIGI – E poco prima della fine di Euro 2016, quando il peggio sembrava passato, purtroppo c’è scappato il morto. Un uomo di una sessantina d’anni, la cui identità non è stata ancora confermata, è morto a Belfort, in Francia, durante una rissa dopo il match Francia-Germania.

Gli europei di calcio erano iniziati da questo punto di vista nel peggiore dei modi con una serie di scontri con protagonisti soprattutto ultras russi e inglesi. Con il passare dei giorni, al di là di episodi via via sempre più sporadici, la situazione sembrava essersi risolta. Dopo la seconda semifinale, quella che ha spedito in finale i padroni di casa, arriva purtroppo questa notizia.

San raffaele

Scrive il quotidiano Francese Le Parisien:

L’uomo era sulla terrazza di un albergo sulla piazza del Municipio di Belfort, quando dopo il fischio finale della partita, è scoppiata una rissa. L’uomo sarebbe stato colpito con un grosso oggetto di ghisa sulla testa. Trasportato all’ospedale intorno alle due del mattino l’uomo è morto alle cinque.

Sempre secondo Le Parisien sarebbe già stato effettuato il fermo di due uomini anche se la polizia ha invitato chiunque abbia visto qualcosa a telefonare e a mettersi in contatto con gli agenti. Ancora scarne le informazioni su quanto avvenuto: di sicuro le persone sul balcone avevano consumato una grande quantità di alcol, ma non è ancora chiaro se la vittima abbia partecipato alla rissa o sia stata tragicamente colpita per errore.

To Top