Sport

Rocio Oliva non denuncia Maradona per la presunta aggressione a Madrid

Rocio Oliva non denuncia Maradona per la presunta aggressione a Madrid

MADRID – Si è avvalsa della facoltà di non rispondere, Rocio Oliva, davanti agli agenti della polizia spagnola che l’avevano convocata in merito alla presunta aggressione subita in un albergo di Madrid dal celebre compagno, Diego Armando Maradona. Lo riferisce l’agenzia Efe citando fonti della polizia, poi ripresa da altri media spagnoli.

Gli agenti, viene ricordato, erano intervenuti ieri mattina presso l’hotel in seguito alla notizia di una “forte discussione” tra il 56enne ex Pibe de oro e la fidanzata, di trent’anni più giovane, e avevano già interrogato l’ex campione argentino. Il quale, a sua volta, aveva poi cercato di chiudere la questione definendola solo “uno show mediatico”. Non sono state effettivamente riscontrate lesioni fisiche su entrambi i protagonisti della vicenda che, almeno per il momento, non è sfociata in alcuna denuncia. Maradona e la compagna erano a Madrid in occasione della gara di Champions League fra Real e Napoli.

To Top