Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma-Milan 1-1, highlights e pagelle

ROMA, STADIO OLIMPICO – Roma-Milan 1-1 (1-0). Pagelle e tabellino della partita valida come anticipo della 19esima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

Roma (4-3-3): Szczesny 6, Florenzi 5, Manolas 6 (1′ st Castan 5.5), Rudiger 6, Digne 6, Pjanic 5.5, De Rossi 5.5, Nainggolan 6, Gervinho 5, Sadiq 6 (25′ st Totti sv), Falque 5 (11′ st Salah 5). (1 Lobont, 26 De Sanctis, 13 Maicon, 23 Gyomber, 33 Emerson, 35 Torosidis, 21 Vainqueur, 53 Machin, 93 Tumminiello). All.: Garcia 5.5.

Milan (4-4-2): Donnarumma 6.5, Abate 6 (34′ st Antonelli sv), Zapata 5.5, Romagnoli 5.5, De Sciglio 6, Honda 6, Kucka 6.5, Bertolacci 5.5, Bonaventura 6, Luiz Adriano 5 (11′ st Boateng 6), Bacca 6. (32 Abbiati, 97 Livieri, 5 Mexes, 15 Ely, 34 De Jong, 4 J.Mauri, 18 Montolivo, 16 Poli, 96 Calabria, 19 Niang). All.: Mihajlovic 6. Arbitro: Orsato di Schio 6. Reti: nel pt 4′ Rudiger; nel st 5′ Kucka. Angoli: 7-4 per il Milan. Recupero: 0′ e 3′. Espulsi: Mihajlovic al 15′ del st per comportamento non regolamentare. Ammoniti: Kucka, Manolas, Pjanic, L. Adriano, Bertolacci per gioco falloso; Nainggolan per proteste. Spettatori: 30.000.

** I GOL – 4′ pt: Punizione dalla trequarti di Pjanic. La difesa del Milan sta a guardare e Rudiger, libero sul secondo palo, infila Donnarumma con un piatto sinistro al volo. – 5′ st: Cross lento di Honda sul secondo palo. Kucka sovrasta Florenzi nello stacco e di testa realizza il pareggio.

Pareggia in campo e viene fischiata fuori. Continua il periodo negativo della Roma di Rudi Garcia che non riesce a battere il Milan (1-1) e esce dall’Olimpico sotto una pioggia di fischia dei 30 mila spettatori presenti sugli spalti. Per la squadra giallorossa l’1-1 coi rossoneri rappresenta il quinto pareggio nelle ultime sette giornate di campionato.

“Sono molto contento per questo primo gol e soprattutto per il gioco che abbiamo fatto. Abbiamo giocato bene all’inizio, poi un po’ meno e potevamo anche vincere”. Al termine di Roma-Milan, il rossonero Juray Kucka, autore del gol dei suoi, è soddisfatto del gioco ma non del risultato. “Mihajlovic è un grande allenatore – dice ancora -, noi abbiamo dato sempre il massimo e dobbiamo dimostrarlo in campo”. Ora il Milan può tornare in corsa per un posto in Champions? “Sì, ma andiamo gara dopo gara – risponde -. Questo è un punto importante, potevano essere tre, mi dispiace per aver sbagliato un gol, ma alla fine questo punto va bene”.


TAG: ,