Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato As Roma, Daniele De Rossi verso gli Usa

ROMA – A Roma non si parla solo del futuro di Francesco Totti. In bilico è anche la posizione di un altro storico senatore giallorosso. Daniele De Rossi guarda con attenzione alla Major League Soccer statunitense. La Roma guadagnerebbe 7-8 milioni dalla sua cessione e risparmierebbe i 6.5 milioni di ingaggio.

I Los Angeles Galaxy lo hanno contattato, riporta il Corriere dello Sport, offrendogli 7 milioni per un numero imprecisato di anni. Ma non è l’unica proposta che gli è arrivata da oltre l’oceano. Anche i New York City di Andrea Pirlo avevano avuto l’idea prima che cominciasse la scorsa stagione, quando la Roma non aveva né tempo né risorse da buttare nella ricerca di un centrocampista che fosse in grado di sostituire De Rossi.

Inoltre sembra il centrocampista della Roma rischi il posto in Nazionale in vista di Euro 2016. A meno di clamorosi ripensamenti, sempre stando al Corriere dello Sport, nella zona nevralgica del campo l’impressione è che Antonio Conte abbia deciso di puntare su Verratti e Marchisio, forze più giovani e dinamiche per una squadra che ha bisogno sì di esperienza e qualità, ma anche di fisicità e reattività.