Roma

Calciomercato Roma: Jesus Navas, Kessie, Driussi nel mirino

Calciomercato Roma: Jesus Navas, Kessie, Driussi nel mirino

Calciomercato Roma: Jesus Navas, Kessie, Driussi nel mirino (ANSA/PAOLO MAGNI)

ROMA, Calciomercato Roma – Grandi manovre in casa Roma. La prossima settimana dovrebbe essere ufficializzato il nuovo ds Monchi ma in attesa di questo evento, l’ex Siviglia ha già iniziato a lavorare sul mercato per costruire la squadra per la prossima stagione. 

E’ praticamente fatta per Kessie, all’Atalanta dovrebbero andare tra i 25 e i 28 milioni di euro più il prestito di un giovane della Primavera.

San raffaele

In dirittura d’arrivo anche l’affare Jesus Navas. Il calciatore del City, in scadenza di contratto, è stato già contattato da Monchi e avrebbe detto sì al progetto giallorosso.

Nelle ultime ore la Roma ha chiesto informazioni su Sebastian Driussi, attaccante classe ’96 del River Plate che piace anche alla Sampdoria.

Sei giornate per difendere il secondo posto. La Roma che sognava la rimonta sulla Juventus si ritrova adesso a dover evitare a tutti i costi di essere ripresa dal Napoli.

Il piazzamento alle spalle dei bianconeri non garantisce alcun trofeo, ma porta comunque in dote quel pass automatico alla prossima Champions League che corrisponde a ossigeno per il bilancio e programmazione più serena del futuro.

Futuro che, a meno di clamorosi colpi di scena, non vedrà più Luciano Spalletti in panchina.

Il tecnico toscano non vuole assolutamente salutare tutti scivolando in classifica anche perché, dopo le eliminazioni dalle coppe, un eventuale terzo posto porterebbe a valutare come fallimentare la sua seconda esperienza nella Capitale.

A Trigoria intanto ha parlato ancora una volta alla squadra prima della ripresa degli allenamenti, comunicando anche il calendario settimanale del lavoro – domani doppia seduta mentre venerdì è stato concesso un giorno di riposo – che terminerà domenica pomeriggio con la partenza per Pescara, dove lunedì sera andrà in scena il prossimo impegno di campionato.

Per la sfida con Zeman si conta di recuperare Emerson (ancora alle prese con lavoro individuale), mentre non preoccupano le condizioni di Fazio, oggi assente da Trigoria per colpa di una gastroenterite.

To Top