Roma

Calciomercato Roma: Manolas, Paredes, Karsdorp, Pellegrini. Le ultimissime

Calciomercato Roma: Manolas, Paredes, Karsdorp, Pellegrini. Le ultimissime
Calciomercato Roma: Manolas, Paredes, Karsdorp, Pellegrini. Le ultimissime

Calciomercato Roma: Manolas, Paredes, Karsdorp, Pellegrini. Le ultimissime
(Ansa)

Calciomercato Roma – Rick Karsdorp è ufficialmente un nuovo giocatore della Roma. Dopo le visite mediche svolte ieri è arrivato oggi il comunicato della società giallorossa con cui si sottolinea che è stato “sottoscritto col Feyenoord il contratto per l’acquisizione a titolo definitivo” del terzino olandese, “a fronte di un corrispettivo fisso di 14 milioni, e variabile, fino a un massimo di 5 milioni di euro”.

Il calciatore classe ’95 ha firmato un contratto fino al 2022. “Andare alla Roma è un grande passo per me – ha dichiarato Karsdorp nella sua prima intervista in giallorosso -. Arrivo qui con grande voglia e entusiasmo di giocare e di realizzare i miei sogni. So che ho ancora ampi margini di miglioramento e spero di mostrarli qui”.

“Nonostante la giovane età, Karsdorp ha già messo in luce le sue qualità – le parole del ds Monchi -. Siamo felici di poter contare sulle sue prestazioni e siamo certi che le sue caratteristiche si sposeranno con l’idea di gioco di Eusebio Di Francesco”.

San raffaele

La fumata bianca per l’arrivo di Karsdorp bilancia quella nera che in giornata è arrivata sull’asse Manolas-Zenit. Il difensore greco infatti, che doveva svolgere in mattinata le visite mediche propedeutiche al trasferimento in Russia, si sarebbe impuntato sul pagamento dell’ingaggio da 4 milioni netti a stagione.

In sostanza, per una questione di cambio, Manolas vorrebbe lo stipendio in euro (o dollari) e non in rubli. La trattativa si è quindi bloccata e da Trigoria aspettano di capire se tra le parti ci siano margini per ricucire la situazione.

Il difensore è sbarcato nel pomeriggio a Fiumicino pronto a parlare direttamente con lo Zenit di Mancini, ma l’impressione è che se non si arriverà a una intesa nelle prossime 24 ore il trasferimento (che avrebbe portato nelle casse giallorosse oltre 30 milioni di euro) salterà definitivamente.

Parallelamente intanto lo Zenit porta avanti il discorso con Paredes, mentre venerdì la Roma annuncerà il terzo acquisto dell’era Monchi col ritorno di Lorenzo Pellegrini (dal Sassuolo) dopo che ieri ha firmato il contratto.

To Top