Roma

Calciomercato Roma, ultime notizie: Pellegrini, Defrel, Totti, le trattative

Calciomercato Roma, ultime notizie: Pellegrini, Defrel, Totti, le trattative

Calciomercato Roma, ultime notizie: Pellegrini, Defrel, Totti, le trattative.
ANSA/ELISABETTA BARACCHI

CALCIOMERCATO ROMA IN TEMPO REALE: ULTIME NOTIZIE – Sarà una Roma a forti tinte neroverdi. I giallorossi sono ad un passo da Pellegrini, Defrel e Di Francesco. Pellegrini tornerà a Trigoria perché la Roma ha una opzione d’acquisto fissata a 11 milioni di euro e la eserciterà. Defrel  è nel mirino della Roma dallo scorso gennaio e questa estate arriverà la fumata bianca perché i giallorossi hanno deciso di puntare su Eusebio Di Francesco per il dopo Luciano Spalletti e il tecnico abruzzese ha chiesto espressamente l’acquisto di Defrel. Verrà accontentato.

CALCIOMERCATO ROMA IN TEMPO REALE: ULTIME NOTIZIE – “Quando alleni una squadra come la Roma devi pensare all’obiettivo della vittoria sempre e a volte il secondo posto, da parte di qualcuno, non è accettabile, ma questo secondo posto è un grande traguardo. Questo traguardo ce lo siamo dovuti andare a prendere e, oggi in particolare, la squadra ha meriti infiniti per come si è sviluppata la partita”. Lo ha detto Luciano Spalletti, a Mediaset Premium, dopo Roma-Genoa. “Il mio futuro? Faremo con la società un meeting di chiusura e dopo che ci saremo parlati chiarirò la mia posizione. Lo faremo il prima possibile, perché è giusto che si sappia”.

Ma Spalletti, che in molti danno gia’ all’Inter, parla da ex: “Rimpianti in questo anno e mezzo sulla panchina della Roma? Sono sempre stato abbastanza coerente: ritengo di avere allenato una squadra forte, che a volte ha avuto momenti di difficoltà, ma abbiamo sempre spinto sull’acceleratore. Abbiamo lavorato in maniera seria, dimostrando sempre il nostro valore.”

San raffaele

Infine l’addio di Totti: “Una cosa incredibile: stavano piangendo tutti, era impossibile non venire trasportato da e in questa emozione generale. Se Francesco decidesse di smettere, come penso abbia deciso di fare, sarebbe una perdita da colmare: ottavo re di Roma è poco, è più un imperatore”.

Rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Questa l’impietosa diagnosi riscontrata ad Emerson Palmieri, infortunatosi nel primo tempo dell’ultima di campionato tra Roma e Genoa.

Il terzino giallorosso era stato appena convocato dal ct Ventura in Azzurro, ma dovrà rimandare il suo esordio con l’Italia. Domani sarà operato a Villa Stuart.

 

To Top