Blitz quotidiano
powered by aruba

Daniele De Rossi, molestie a Sarah Felberbaum: il suo ex finisce a giudizio

ROMA – Molestie a Sarah Felberbaum, moglie di Daniele De Rossi: il suo ex finisce a giudizio. Lo stalker, una ex fiamma che l’avrebbe perseguitata per alcuni mesi nel 2014, sarà processato davanti al tribunale di Roma a partire da ottobre. Il pm Silvia Santucci ha firmato la citazione diretta in giudizio per l’indagato, Francesco Spadone, un 40enne che, stretto tra la voglia di riconquistare l’attrice e geloso per la felice storia d’amore che lei stava vivendo con De Rossi, divenuto poi suo marito, avrebbe cominciato a spiarla e ad appostarsi sotto casa, inviandole anche sms a raffica.

Come riporta Adelaide Pascucci per Il Messaggero:

Sarah Felberbaum, divenuta nota in veste di Livia, la fidanzata del commissario nella serie tv Il giovane Montalbano e per il ruolo nella pellicola La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa, in quei mesi era molto intimorita dalle attenzioni dell’ex fidanzato (che arrivò ad appostarsi per fotografarla di nascosto e seguirla in strada) perché era in attesa di Olivia, nata il giorno di San Valentino di quell’anno.

L’attrice (e anche conduttrice tv, come in Uno Mattina Estate o per Sky) consigliata dal compagno e padre della bimba, Daniele De Rossi, si decise a presentare denuncia all’autorità giudiziaria affinché il persecutore non la turbasse più. Poi della vicenda giudiziaria non aveva saputo più nulla, rituffandosi nel lavoro e nella vita di coppia.