Blitz quotidiano
powered by aruba

Francesco Totti, arriva il rinnovo. Col Chievo sarà festa

ROMA – Il matrimonio tra Francesco Totti e la Roma continuerà ancora. A convincere Pallotta e Spalletti è stato il finale di stagione del numero 10 giallorosso, assoluto protagonista del difficile ma non impossibile assalto al secondo posto. Un altro anno di contratto conquistato sul campo, con una serie di giocate decisive. Da Bologna a Napoli, il capitano giallorosso ha dimostrato di poter dare ancora tanto alla causa: la strepitosa doppietta al Torino in tre minuti che ha fatto il giro del pianeta.

Come riferisce La Gazzetta dello Sport, il vertice americano tra James Pallotta, il dg Baldissoni e Ricky Massara, uomo di fiducia di Sabatini, ha sortito gli effetti sperati: Totti prolungherà fino al 2017. Ma l’annuncio ufficiale sarà dato soltanto dopo la trasferta di Genova, affinché la partita dell’Olimpico col Chievo diventi una sorta di evento-celebrazione dedicato a mister 303 gol con la maglia giallorossa.

Pallotta ha incassato anche l’assenso di Spalletti: i rapporti tra il tecnico toscano e Totti sono finalmente più distesi. Il motivo della permanenza di Totti nella Capitale si allaccia anche a un discorso economico: la maglia numero 10 continua a essere la più venduta. E tanto il marketing, quanto il merchandising ruotano principalmente intorno al giocatore che ha legato per sempre la sua immagine (e il suo cuore) al club di cui è sempre stato tifoso.