Blitz quotidiano
powered by aruba

Francesco Totti, il Trastevere Calcio lo chiama: “Vieni qui”

ROMA – La diatriba Totti-Spalletti sta dividendo i tifosi della Roma. Nel corso degli anni Totti ha rifiutato innumerevoli offerte da Milan, Real Madrid e compagnia. Ora cosa farà della sua carriera?

E la prima proposta al numero 10 giallorosso arriva da una sua ex squadra, il Trastevere Calcio: “Francesco vieni da noi per sognare insieme”. La proposta è lanciata dal Trastevere Calcio che oggi milita in Serie D e che nel 1985 (quando ancora si chiamava Smit Trastevere) vide i primi passi del giocatore più forte della storia giallorossa.

Pier Luigi Betturri, presidente del Trastevere Calcio che sogna un futuro alla Chievo, ha rivolto un appello accorato:

“Caro Capitano, quando, un brutto giorno, con sofferenza, dovrai dismettere la maglia di calciatore qui potrai trovare una porta spalancata per realizzare, insieme a noi, quel meraviglioso progetto che stiamo approntando e che ti vedrebbe protagonista, nella squadra che ti ha visto nascere calcisticamente, a conferma del tuo indissolubile legame con la nostra città”.