Blitz quotidiano
powered by aruba

Francesco Totti intervistato da Veltroni: “Mi piacerebbe fare allenatore”

ROMA – “Un giorno forse farò l’allenatore”: è quanto ha detto Francesco Totti in una lunga intervista a Walter Veltroni pubblicata dal Corriere dello sport. Per la prima volta il capitano giallorosso apre alla carriera da tecnico. Finora si era sempre pensato a un suo impegno da dirigente, una volta appesi gli scarpini al chiodo, ma oggi Totti dice “pensavo di non avere il carattere, ma cambierò.

Però in questo momento non ci penso perché, conoscendo il mio carattere, forse non saprei gestire un gruppo. Però, in effetti, vedo tutti i miei ex compagni che appena smesso di giocare hanno preso questa carriera d’allenatore. Mi sa che scatta qualche cosa dopo, perché tutti si mettono a fare gli allenatori e allora può darsi pure che scatterà qualche cosa anche a me. Che ti devo dire: cambierò carattere, cambierò modo di impostare tante cose”.

Nell’intervista il capitano giallorosso riafferma il suo amore per Roma e per la Roma, ma ricorda anche che nel 2003 stava per lasciare città e club e accasarsi al Real Madrid. Con la società le cose non andavano benissimo, il Real “spingeva a tutti i costi perché giocassi da loro. Era l’unica squadra al mondo per la quale io, a malincuore, avrei potuto lasciare Roma. Ci pensai seriamente. Però alla fine la famiglia, gli amici, mia moglie, mi hanno aiutato a capire tante cose, così sono rimasto qua. E considero che sia stata una fortuna” .

Ma c’era stata un’altra occasione per andare altrove: “all’epoca di Carlos Bianchi avevo firmato per la Samp poi segnai due gol all’Ajax Sensi s’impuntò e restai”. Quanto alla famiglia Sensi , il campione romanista ne parla con affetto: “mi hanno sempre trattato come un figlio; io ho cercato di ricambiare per quel che potevo”. Il tecnico con cui ha avuto più feeling è stato il boemo Zeman (“il rapporto migliore”), Uno “con cui ho avuto dei problemi è stato Bianchi”; Spalletti “è una bella persona vuole vincere, ha una cultura calcistica superiore alla media”. Infine due parole due su alcuni colleghi calciatori: “Cassano il compagno più forte, con Nesta un’amicizia vera, Montero l’avversario più duro”. oggi un rammarico e una speranza: “vorrei rivedere lo stadio pieno”.

Immagine 1 di 58
  • Calciomercato Roma, via a ritiro: Spalletti convoca 30 giocatoriCalciomercato Roma, via a ritiro: Spalletti convoca 30 giocatori foto Ansa
  • Spalletti (foto Ansa)
  • Pjanic alla Juve, Spalletti reagisce così
  • Luciano Spalletti (foto Ansa)
  • Roma, Spalletti: “Chi mi ha detto str… adesso sbanda” VIDEO (Ansa)
  • Totti spegne polemiche: "Spalletti? Gol servono per unire"
  • Spalletti: "Tutto ok con Totti. Dzeko, tempo scaduto"
  • Spalletti, tutte le liti: Panucci, Zenit, Totti...
  • Roma: Totti-Spalletti, pace, cena insieme e Tapiro d'Oro
  • Marco Borreillo of Bc Atalanta scores during Serie A soccer match Bc Atalanta vs As Roma in Bergamo, Italy, 17 April 2016. ANSA/PAOLO MAGNI
  • Luciano Spalletti ANSA/PAOLO MAGNI
  • Luciano Spalletti ANSA/PAOLO MAGNI
  • Marco Borriello segna il 3-2 ANSA/PAOLO MAGNI
  • Marco Borriello esulta ANSA/PAOLO MAGNI
  • Francesco Totti segna il 3-3 ANSA/PAOLO MAGNI
  • Francesco Totti segna il 3-3 ANSA/PAOLO MAGNI
  • Totti e Spalletti, sorrisi in allenamento dopo lite Bergamo (foto da video Roma Tv)
  • Francesco Totti e Luciano Spalletti ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Spalletti e Totti (foto Ansa)
  • Lite Spalletti-Totti. Striscione tifosi pro capitano ma tecnico smentisce
  • Roma, Spalletti-Totti lite continua (foto Ansa)
  • Dzeko e Totti
  • Enrico Lotito selfie con Luciano Spalletti (FOTO Instagram)
  • Enrico Lotito selfie con Luciano Spalletti FOTO
  • Spalletti sul caso Totti: "Io non alleno le emozioni" (foto Ansa)
  • Spalletti: "Lazio-Roma derby non ad armi pari. Totti.." (foto Ansa)
  • Spalletti foto Ansa
  • Spalletti nella foto Ansa
  • Spalletti nella foto Ansa
  • Il presidente della Roma James Pallotta a Piazza del Popolo. Il n.1 giallorosso e' sbarcato all'aeroporto di Ciampino da Boston con un volo privato assieme al braccio destro Alex Zecca. Dell'allenatore Luciano Spalletti ha detto: "Vorrei averlo preso prima". Roma, 29 febbraio 2016. ANSA/ MASSIMO PERCOSSI
  • Il presidente della Roma James Pallotta a Piazza del Popolo. Il n.1 giallorosso e' sbarcato all'aeroporto di Ciampino da Boston con un volo privato assieme al braccio destro Alex Zecca. Dell'allenatore Luciano Spalletti ha detto: "Vorrei averlo preso prima". Roma, 29 febbraio 2016. ANSA/ MASSIMO PERCOSSI
  • Luciano Spalletti #pelatoso: ironia sul web FOTO
  • Spalletti nella foto Ansa
  • Luciano Spalletti nella foto Ansa
  • Luciano Spalletti (foto Ansa)
Immagine 1 di 58