Roma

Francesco Totti, missione compiuta: la maglia numero 10 è nello spazio

Francesco Totti, missione compiuta: la maglia numero 10 è nello spazio

Francesco Totti, missione compiuta: la maglia numero 10 è nello spazio

ROMA – La maglia numero 10 di Francesco Totti è nello spazio. Questa mattina, 2 agosto, alle 4, la maglia dello storico Capitano della Roma è stata inserita nel vettore Vega, progettato in Italia e partito dalla Guyana francese. Un regalo che la Roma ha voluto per il suo numero 10 dopo l’addio come calciatore.

Per il gruppo Avio si tratta della decima missione spaziale, la seconda del 2017. Totti da poche settimane è a tutti gli effetti un dirigente della Roma dopo 25 stagioni da calciatore.

Il razzo ha portato in orbita due satelliti per l’osservazione della Terra costruiti in Israele: Optsat-3000, del ministero della Difesa italiano, e Venus, destinato a una missione franco-israeliana finanziata da ministero per la Scienza e la Tecnologia di Israele e dal Consiglio nazionale delle Ricerche francese (Cnrs). Il lancio è avvenuto alle 3:58 italiane dalla base europea di Kourou, nella Guyana francese.

L’intero sistema del satellite Optsat-3000 è fornito dalla Leonardo attraverso Telespazio (Leonardo 67%, Thales 33%), primo contraente alla guida di un gruppo internazionale di aziende fra le quali Israel Aerospace Industries (Iai), che ha realizzato il satellite nell’ambito di un accordo di cooperazione internazionale tra Italia e Israele, e Ohb Italia, responsabile del lancio.

To Top