Blitz quotidiano
powered by aruba

Nainggolan, svaligiata villa a Roma: bottino da 30mila euro

ROMA – Nainggolan, svaligiata la villa del calciatore della Roma nel quartiere Casalpalocco, nel quadrante sud della capitale. I ladri sono entrati nella sera di venerdì 8 aprile scavalcando la recinzione. Il bottino ammonterebbe a circa 30mila euro in contanti e gioielli.

Quando il calciatore belga e la moglie sono rientrati dopo una cena a casa di amici, hanno trovato la casa sottosopra e hanno subito dato l’allarme, come racconta sulla Gazzetta dello Sport  Chiara Zucchelli, che scrive:

Un rientro a casa da incubo, quello di Radja Nainggolan e della sua famiglia. Il calciatore belga e la moglie (incinta di quasi 6 mesi), rientrati da una cena a casa di amici hanno trovato sottosopra e completamente svaligiata la loro villa di Casal Palocco, da cui è stato portato via un bottino di diverse centinaia di migliaia di euro. Sul furto stanno indagando i carabinieri di Ostia e Casal Palocco, secondo i quali i ladri sarebbero entrati in casa prima di mezzanotte, approfittando del fatto che Nainggolan e la moglie Claudia fossero da amici poco distanti e quindi, uscendo, non avrebbero inserito l’antifurto. Entrati dal giardino della villa, una volta avuto accesso alla casa hanno portato via circa 30mila euro in contanti e parecchi preziosi e orologi di lusso. Grande lo spavento per la famiglia del belga, che lunedì comunque non giocherà contro il Bologna perché squalificato.

Non è la prima volta che i giocatori della Roma si trovano la casa svaligiata, come ricorda sempre la Gazzetta dello Sport. In passato è successo a Menez, Juan, Gervinho e Doumbia. Ma la vicenda più brutta ha riguardato Mexes: nel 2008 i ladri gli portarono via l’auto a bordo della quale c’era la figlioletta piccola. La bimba fu ritrovata poco dopo non lontano dall’abitazione: per fortuna dormiva e non si era accorta di nulla.

Immagine 1 di 18
  • Manolas-Nainggolan, pace social dopo Roma-Fiorentina 4-1
  • (LaPresse)
  • foto LaPresse
  • (foto Ansa)
  • (foto Lapresse)
  • (foto Lapresse)
  • foto Ansa
  • foto LaPresse
  • foto Ansa
  • LaPresse
  • foto LaPresse
  • foto LaPresse
  • (LaPresse)
Immagine 1 di 18

PER SAPERNE DI PIU'