Roma

Qarabag-Roma streaming, dove vederla in diretta e in tv (Champions League)

Qarabag-Roma streaming, dove vederla in diretta e in tv

Qarabag-Roma streaming, dove vederla in diretta e in tv

QARABAG-ROMA IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC (CLICCARE QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA PARTITA DI CHAMPIONS LEAGUE) – Qarabag-Roma (orario 18:00), match di Champions League valido per la seconda giornata del gruppo C, è in programma mercoledì 27 settembre 2017 alle ore 18.00 e verrà trasmessa in esclusiva da Mediaset Premium (Premium Sport canale 370 e Premium Sport HD canale 380). Il Live-Streaming sarà disponibile per gli abbonati su Premium Play.

La Roma di Eusebio Di Francesco ha pareggiato all’esordio 0-0 contro l’Atletico Madrid. I giallorossi non vincono in trasferta nella massima competizione europea dal 3 novembre del 2010, quando si imposero per 3-2 sul campo del Basilea grazie alle reti di Menez, Francesco Totti e Greco.

Il Qarabag invece è stato battuto per 6-0 dal Chelsea, il peggior debutto nella storia della competizione al pari di quello dello Sporting Braga nel 2010 (stesso risultato contro l’Arsenal).

Sarà la prima partita ufficiale tra le due squadre e mai una formazione italiana ha perso contro un club dell’Azerbaigian. La partita di Baku sarà arbitrata dal portoghese Artus Dias.

La Roma dovrebbe schierarsi con il collaudato 4-3-3. Tra i pali Alisson; difesa a quattro con Bruno Peres, Manolas, Jesus, Kolarov. A centrocampo Nainggolan, De Rossi e Strootman. In attacco, invece, il trio composto da Defrel, Dzeko e Perotti.

LE FORMAZIONI UFFICIALI di Qarabag-Roma (Champions League).
QARABAG: Sehic; Medvedev, Huseynov, Sadygov, Agolli; Almeida, Garayev; Pedro Henrique, Michel, Madatov; Ndlovu.
A disp.: Kanibolotskiy, Rzezniczak, Diniyev, Amirguliyev, Guerrier, Ismayilov, Elyonoussi, Quintana.
All. Gurbanov.

ROMA: Alisson; Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Nainggolan; Defrel, Dzeko, El Shaarawy.
A disp.: Skorupski, Fazio, De Rossi, Strootman, Gerson, Florenzi, Ünder.
All. Di Francesco.

Arbitro: Artur Dias (POR). Assistenti: Tavares e Soares. IV uomo: Rodrigues. Assistenti di porta: Martins e Pinheiro.

To Top