Roma

Real Madrid-Roma, Spalletti amaro: “Così ci facciamo male”

Real Madrid-Roma, Spalletti amaro: "Così ci facciamo male"

Real Madrid-Roma, Spalletti amaro: “Così ci facciamo male” (foto Ansa)

MADRID – Real Madrid-Roma, le dichiarazioni di Luciano Spalletti al termine della partita di Champions League.

“Se non fai gol e gli altri sì è inutile recriminare, 2-0 all’andata e 2-0 al ritorno. Siamo messi male se siamo soddisfatti per aver perso due partite”. E’ l’amara considerazione che Luciano Spalletti fa a Premium Sport.”Dobbiamo crescere come cattiveria, come convinzioni, ancora siamo deboli, alla prima difficoltà non riusciamo ad essere una squadra di livello. Quando rientro e vedo i giocatori essere predisposti ad essere soddisfatti della prestazione mi nasce un malessere difficile da superare”.

”L’essere soddisfatti dalle prestazioni mi angoscia – sottolinea Spalletti – figurati a che livello eravamo se siamo contenti di aver perso due partite 2-0. Bisogna crescere velocemente, così non va bene, bisogna fare meglio”. I problemi quali sono? “La testa è fondamentale – prosegue il tecnico giallorosso – il pensiero che far parte della Roma è importante come far parte di una famiglia, crea solidità. Secondo me stasera ci è andata anche bene. Non siamo migliorati tanto su quella forza mentale e la differenza è tutta lì: uno rientra nello spogliatoio ed è arrabbiato, non si rende conto dell’occasione che ha buttato via questa sera. Ci sono partite che rimarranno nella storia del calcio, per sempre – conclude – e questa è una di quella: ti apre una scorciatoia verso il calcio mondiale, più di quella che ti danno 38 partite in campionato”.

San raffaele

Real Madrid-Roma, il gol di Cristiano Ronaldo che ha portato in vantaggio i padroni di casa. Video.

Real Madrid-Roma, il gol del raddoppio di James Rodriguez. Assist di Cristiano Ronaldo. Video. 

To Top