Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma-Milan: Totti e Salah convocati, Cerci no (sarà ceduto)

Torna Francesco Totti tra i convocati contro il Milan. Salah recupera. Tra i milanisti fuori Alex, Cerci nemmeno convocato

ROMA – “Totti sarà convocato, non è ancora al 100% ma ci sarà. Rivedere Francesco in gruppo dopo tre mesi e mezzo è una ottima notizia. C’è poi semaforo verde dai medici anche per Salah, che potrà giocare senza alcun rischio. De Rossi? Dovrebbe esserci”. Così il tecnico della Roma, Rudi Garcia, alla vigilia della sfida dell’Olimpico col Milan.

“Se quella col Milan sarà una partita decisiva per il mio futuro? Non ho tempo da perdere con queste domande. Non mi importa. Ho deciso di avere una comunicazione neutra perché quando non si vince bisogna stare zitti, lottare, e soprattutto lavorare. Ed è quello che faccio io con la mia Roma”. Rudi Garcia dribbla domande sul suo futuro alla vigilia del posticipo contro i rossoneri: “Domani dobbiamo ritrovare la vittoria, a prescindere dalla classifica. Dobbiamo fare una striscia di successi”.

Qui Milan. Fra i convocati rossoneri per la delicata trasferta non c’è Alessio Cerci, che è in odore di cessione: mercoledì è stato fra i giocatori più fischiati a San Siro dopo la sconfitta con il Bologna ed è stato costretto a chiudere i propri profili social per gli insulti ricevuti sul web. Mihajlovic dovrà anche fare a meno di Alex, fermato da problemi fisici.

Ha svolto una seduta di lavoro personalizzato ma è regolarmente convocato Mexes. Fermo da inizio stagione per un infortunio alla schiena, Menez per la prima volta si è allenato in gruppo, senza però partecipare alla parte tattica della seduta.