Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma-Palermo 4-1. Video gol highlights, foto e pagelle. Dzeko decisivo

ROMA – Roma-Palermo 4-1, gol: Mohamed Salah 31′, Leandro Paredes 51′, Edin Dzeko 68′, Quaison 79′, Stephan El Shaarawy 81′.
Troppo facile per essere vero, intanto però la Juve ha solo due punti di vantaggio e la capitale di fede giallorossa ha ripreso a sognare. Roma-Palermo può essere riassunta così, con un 4-1 che non spiega fino in fondo la pochezza della squadra siciliana che, se le cose non cambieranno, si propone fin da ora come autorevole candidata alla retrocessione in serie B.

Di tutte le squadre viste finora all’Olimpico soltanto il Crotone è apparso più debole, ma per fortuna di Zamparini il campionato è ancora lungo e si può quindi confidare in futuro migliore, magari passando attraverso l’utilizzo di qualche giocatore (possibilmente italiano) migliore di quelli che ci sono adesso. Quanto alla Roma, il poker di reti con Dzeko in versione goleador e assist man, e migliore in campo insieme alla freccia Salah, fa sì che si plachino le polemiche successive al pareggio europeo contro l’Austria Vienna. Ora però il momento di grazia in campionato va confermato nella difficile trasferta di mercoledì sul campo del Sassuolo, mentre la Juve, rivale di sempre, se la vedrà nel suo stadio contro la Sampdoria.

Nota non positiva della partita di oggi è la prestazione appena sufficiente di un Nainggolan apparso affaticato e condizionato da qualche problemino fisico che non gli consente di rendere al meglio. A Spalletti qualche tifoso imputerà anche, probabilmente, il fatto di aver fatto entrare Totti troppo tardi, e per questo si è sentito anche qualche fischio, ma la palla non usciva mai dal campo e al capitano non rimaneva che aspettare. Ora sarà bene rimanere con i piedi per terra e non lasciare spazio all’euforia, perché se è vero che la Roma non ha fallito la chance concessale dalla sorte per avvicinare la Juve, va anche di nuovo sottolineato che il compito è stato facilitato da un avversario non all’altezza, questo Palermo che se rimane così rischia grosso.

Nel primo tempo la squadra di casa ha sfiorato il vantaggio con El Shaarawy e con un’incursione in area su cui il difensore dei rosanero Andelkovic ha compiuto un miracoloso salvataggio. Poi è arrivata la rete di Salah innescato alla grande da Dzeko, che in precedenza aveva servito due assist non sfruttati dai compagni. Il Palermo aveva poi sfiorato il pari con una bella punizione di Diamanti e regalata agli ospiti dall’incerto Juan Jesùs, uno che continua a non sembrare da Roma ma che gioca fuori ruolo.

Ad inizio ripresa la Roma sferrava il colpo del Ko con la rete di Paredes, la cui punizione non irresistibile diventava imparabile per Posavec, ventenne portiere che il Palermo ritiene una colonna del futuro ma che non lo è certo nel presente. Poi Dzeko si divertiva a lanciare i compagni, quasi come fa Totti quando è in campo, fino a quando si ricordava di essere un goleador e con un bel destro realizzava il 3-0, tutto ciò dopo due chance fallite per gli ospiti da Diamanti e Andelkovic.

A quel punto il match era finito, c’era gloria anche per Quaison (tiro deviato in porta da Manolas) ed El Shaarawy oltre che la passerella finale di dieci minuti per Totti. E adesso per i giallorossi c’è il Sassuolo dell’ex Di Francesco, quello sì un test vero.

Roma-Palermo 4-1 (1-0) nel posticipo serale della 9/a giornata di serie A. Pagelle e tabellino.
Roma (4-2-3-1): Szczesny 6.5, Emerson Palmieri 6, Manolas 6.5, Fazio 6.5, Juan Jesùs 4.5 (1′ st Florenzi 6.5), De Rossi 6, Paredes 7, Salah 7.5, Nainggolan 6 (24′ st Strootman s.v.), El Shaarawy 7, Dzeko 7.5 (35′ st Totti s.v.). (19 Alisson, 18 Lobont, 55 De Santis, 57 Grossi, 30 Gerson, 6 Strootman, 7 Iturbe, 10 Totti, 96 Soleri). All.: Spalletti 7.

Palermo (3-4-2-1): Posavec 4.5, Cionek 4, Goldaniga 4, Andelkovic 5, Morganella 5 (14′ st Rispoli 4.5), Gazzi 5, Bruno Henrique 4, Aleesami 5, Diamanti 5 (28′ st Jajalo s.v.), Chochev 4 (24′ st Quaison s.v.), Nestorovski 4. (55 Marson, 68 Fulignati, 2 Vitiello, 10 Hiljemark, 11 Embalo, 20 Sallai, 24 Bouy, 97 Pezzella, 98 Lo Faso). All.: De Zerbi 4.5.

Arbitro: Calvarese di Teramo 6 Reti: nel pt 31′ Salah; nel st 6′ Paredes, 23′ Dzeko, 34′ Quaison, 37′ El Shaarawy Angoli: 3-2 per il Palermo Recupero: 0′ e 3′ Ammoniti: Manolas, Goldaniga, Juan Jesùs, Chochev per gioco scorretto, Salah per comportamento antiregolamentare Spettatori: 25.820 per un incasso di 777.358,00 euro.

** I GOL ** – 31′ pt: Paredes intercetta di testa, Dzeko controlla per Salah che di sinistro batte l’incerto Posavec. – 6′ st: punizione dalla sinistra di Paredes, Posavec sbaglia il tempo dell’intervento e la palla si infila alle sue spalle.

– 23′ st: Florenzi seve Dzeko che dalla lunetta lascia partire un potente tiro di destro che batte Posavec. – 34′ st: Quaison scarica un destro dai 25 metri, il tiro deviato da Manolas beffa Szczesny. – 37′ st: fuga in ripartenza del velocissimo Salah e appoggio a El Shaarawy sulla sinistra. La conclusione del Faraone è vincente.
Roma-Palermo 4-1, video gol highlights e foto. 

Immagine 1 di 10
  • Roma - Palermo 4-1, foto AnsaRoma - Palermo 4-1, foto Ansa
  • Roma - Palermo 4-1, foto Ansa
  • Roma - Palermo 4-1, foto Ansa
  • Roma - Palermo 4-1, foto Ansa
  • Roma - Palermo 4-1, foto Ansa
  • Roma - Palermo 4-1, foto Ansa
  • Roma - Palermo 4-1, foto Ansa
  • Roma - Palermo 4-1, foto Ansa
  • Roma - Palermo, il Twitter della Roma
  • Roma - Palermo, il Twitter della Roma
Immagine 1 di 10

 

 

 

 

Roma-Palermo 4-1, la diretta live di Sportal. 

Immagine 1 di 58
  • Calciomercato Roma, via a ritiro: Spalletti convoca 30 giocatoriCalciomercato Roma, via a ritiro: Spalletti convoca 30 giocatori foto Ansa
  • Spalletti (foto Ansa)
  • Pjanic alla Juve, Spalletti reagisce così
  • Luciano Spalletti (foto Ansa)
  • Roma, Spalletti: “Chi mi ha detto str… adesso sbanda” VIDEO (Ansa)
  • Totti spegne polemiche: "Spalletti? Gol servono per unire"
  • Spalletti: "Tutto ok con Totti. Dzeko, tempo scaduto"
  • Spalletti, tutte le liti: Panucci, Zenit, Totti...
  • Roma: Totti-Spalletti, pace, cena insieme e Tapiro d'Oro
  • Marco Borreillo of Bc Atalanta scores during Serie A soccer match Bc Atalanta vs As Roma in Bergamo, Italy, 17 April 2016. ANSA/PAOLO MAGNI
  • Luciano Spalletti ANSA/PAOLO MAGNI
  • Luciano Spalletti ANSA/PAOLO MAGNI
  • Marco Borriello segna il 3-2 ANSA/PAOLO MAGNI
  • Marco Borriello esulta ANSA/PAOLO MAGNI
  • Francesco Totti segna il 3-3 ANSA/PAOLO MAGNI
  • Francesco Totti segna il 3-3 ANSA/PAOLO MAGNI
  • Totti e Spalletti, sorrisi in allenamento dopo lite Bergamo (foto da video Roma Tv)
  • Francesco Totti e Luciano Spalletti ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Spalletti e Totti (foto Ansa)
  • Lite Spalletti-Totti. Striscione tifosi pro capitano ma tecnico smentisce
  • Roma, Spalletti-Totti lite continua (foto Ansa)
  • Dzeko e Totti
  • Enrico Lotito selfie con Luciano Spalletti (FOTO Instagram)
  • Enrico Lotito selfie con Luciano Spalletti FOTO
  • Spalletti sul caso Totti: "Io non alleno le emozioni" (foto Ansa)
  • Spalletti: "Lazio-Roma derby non ad armi pari. Totti.." (foto Ansa)
  • Spalletti foto Ansa
  • Spalletti nella foto Ansa
  • Spalletti nella foto Ansa
  • Il presidente della Roma James Pallotta a Piazza del Popolo. Il n.1 giallorosso e' sbarcato all'aeroporto di Ciampino da Boston con un volo privato assieme al braccio destro Alex Zecca. Dell'allenatore Luciano Spalletti ha detto: "Vorrei averlo preso prima". Roma, 29 febbraio 2016. ANSA/ MASSIMO PERCOSSI
  • Il presidente della Roma James Pallotta a Piazza del Popolo. Il n.1 giallorosso e' sbarcato all'aeroporto di Ciampino da Boston con un volo privato assieme al braccio destro Alex Zecca. Dell'allenatore Luciano Spalletti ha detto: "Vorrei averlo preso prima". Roma, 29 febbraio 2016. ANSA/ MASSIMO PERCOSSI
  • Luciano Spalletti #pelatoso: ironia sul web FOTO
  • Spalletti nella foto Ansa
  • Luciano Spalletti nella foto Ansa
  • Luciano Spalletti (foto Ansa)
Immagine 1 di 58