Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Dzeko tira giù pantaloncini a Sokratis: espulso

ROMA – La Bosnia è rimasta beffata in extremis, con la Grecia che ha pareggiato con Tzavellas al 95′. Ma l’episodio di questa partita accade al 76′ circa, sul risultato di 0-1, quando Edin Dzeko da terra si rende protagonista di una rissa ai limiti del ridicolo con l’ex Genoa Sokratis, reo di avergli strappato il pallone dalle mani per non perdere tempo alla ricerca del pari.

Il difensore spinge Dzeko, che cade e si guadagna il fallo. Da terra trattiene il pallone e Sokratis glielo strappa. A quel punto l’attaccante della Roma prova a recuperare la sfera, si aggrappa alle gambe dell’avversario e poi ai calzoncini che tira giù, lasciando il centrale del Borussia Dortmund in mutande. Il bosniaco, già ammonito, riceve il secondo giallo e va anzitempo negli spogliatoi.

A fine gara Dzeko ha detto la sua sull’accaduto: “Meritavamo di vincere noi. Ringrazio per l’inospitalità e non vedo l’ora di incontrarli a Zenica”.


PER SAPERNE DI PIU'