Blitz quotidiano
powered by aruba

Romania-Svizzera 1-1, diretta live Euro 2016 su Blitz

PARIGI – Romania-Svizzera 1-1, segui la diretta live con Sportal su Blitz. Con la diretta testuale di Sportal potrai seguire con aggiornamenti in tempo reale Romania-Svizzera, girone A di Euro 2016. Stadio Parco dei Principi di Parigi, calcio d’inizio alle ore 18 di mercoledì 15 giugno.

Dove si vede la partita? Romania-Svizzera, girone A, sarà trasmessa in esclusiva su Sky sui canali 201 (Sky Sport 1 HD), 251 (Sky Calcio 1 HD), 206 (Sky Sport Mix HD) e 209 (canale in super HD dedicato a Euro 2016 e riservato a chi è abbonato Sky da più di 3 anni). Romania-Svizzera sarà visibile in live streaming sull’app SkyGo (Clicca qui) per gli abbonati al satellite. TUTTE LE INFORMAZIONI SU EURO 2016: Gironi, dirette Rai, formazioniCalendario, tabellone, date, orari partite. GIRONE B: Calendario, risultati, classifiche

Romania-Svizzera, probabili formazioni ed arbitro. ROMANIA (4-2-3-1): Tatarusanu; Sapunaru, Chiriches, Grigore, Rat; Pintili, Hoban; Stancu, Stanciu, Torje; Keseru. In panchina: Pantilimon, Lung, Matel, Moti, Gaman, Filip, Popa, Sanmartean, Prepelita, Andone, Alibec. Allenatore: Iordanescu. Diffidati: Chiriches, Rat, Popa.
SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Djourou, Schar, Rodriguez; Xhaka, Behrami; Shaqiri, Dzemaili, Mehmedi; Seferovic. In panchina: Hitz, Burki, Moubandje, Elvedi, Von Bergen, Lang, Frei, Zakaria, Fernandes, Embolo, Tarashaj, Derdiyok. Allenatore: Petkovic. Diffidati: Schar, Behrami.
Arbitro: Karasev (Russia). Guardalinee: Golubev-Kalugin (Russia). Arbitri di porta: Lapochkin-Ivanov (Russia). Quarto uomo: Kulbakov (Bulgaria).

Mentre la Romania è costretta a vincere, alla Svizzera basterebbe un punto per mettere al sicuro la qualificazione agli ottavi di Euro 2016 (passano le prime due di ogni girone più le 4 migliori terze) ma la voglia di riscattare il secondo tempo visto contro l’Albania ha fatto dire al ct Vladimir Petkovic di voler puntare al risultato pieno. “Non sono il tipo di allenatore che si accontenta del risultato minimo – ha spiegato Petkovic – il massimo che possiamo fare sono i tre punti e tenteremo di prenderli. Mi piacerebbe anche vedere una buona prestazione e raggiungere un risultato storico per la Svizzera che non ha mai vinto due partite nello stesso Europeo”.

“La Romania – ha detto Valon Behrami – è molto organizzata e i suoi giocatori lottano uno per l’altro. Questa è una gran qualità soprattutto in un torneo come l’Europeo. Penso che abbiamo più talento di loro, ma il loro atteggiamento può esserci d’ispirazione”. “Contro la Francia sono stati impressionanti, ha aggiunto Johan Djorou – ma siamo concentrati e vogliamo fare una bella partita”.

Immagine 1 di 13
  • romania_svizzera_013
Immagine 1 di 13