Sport

Romelu Lukaku “superdotato”, il coro dei tifosi dei Red Devils che fa discutere

Romelu Lukaku "superdotato", il coro dei tifosi dei Red Devils che fa discutere

Romelu Lukaku “superdotato”, il coro dei tifosi dei Red Devils che fa discutere

ROMA – Romelu Lukaku è il nuovo bomber del Manchester United e i tifosi dei Red Devils gli hanno dedicato un coro, sulle note del brano “Made of Stone” degli Stone Roses, che però sta facendo discutere, e tanto, tutto il Regno Unito.

Il centravanti è infatti ‘incensato’ da una parte della tifoseria con una canzone che fa riferimento alle sue capacità realizzative ma anche ad altre qualità. Questo coro è stato messo sotto accusa dall’organizzazione “Kick it out”, che si occupa di combattere il razzismo e più in generale ogni forma di discriminazione e che viene finanziata proprio dalla Football Association (FA), dalla English Football League (EFL) e dall’associazione calciatori inglese (PFA).

“Abbiamo chiesto al Manchester United di intervenire, di prendere posizione e di fermare questi insulti: gli stereotipi razzisti non sono accettabili e non hanno alcuna intenzione di mostrare supporto a un giocatore”, ha dichiarato un portavoce dell’organizzazione.

Questo il coro per Lukaku:

“Romeluuuuu
Lukakuuuuu
He’s our Belgian scoring genius
With a 24 inches penis
Scoring all our goals
Belled by his toes”

Ecco la traduzione:

“Romeluuuuu
Lukakuuuuu
lui è il nostro genio del gol belga
con un pene lungo mezzo metro
segna tutti i nostri gol
con il pene che gli arriva alla punta dei piedi”.

To Top