Blitz quotidiano
powered by aruba

Samir Nasri, sequestrata la sua Lamborghini da 400.000 euro

MANCHESTER – Momento da dimenticare per Samir Nasri. Al fantasista del Manchester City è stata sequestrata la sua Lamborghini da 400.000 euro.

La polizia di Manchester lo ha fermato e ha rilevato che il potente mezzo non è registrato nel Regno Unito e che la vettura sportiva supera di gran lunga la potenza massima consentita dalla legge britannica per i veicoli da strada. Samir Nasri ha dovuto accettare il verdetto delle forze dell’ordine che gli hanno sfilato da sotto il naso la sua vettura di lusso.

Il percorso di Samir Nasri con la maglia del Manchester City.
Il 24 agosto 2011 passa a titolo definitivo al Manchester City, per 25 milioni di sterline firmando un contratto quadriennale.

Debutta il 28 agosto 2011 alla terza giornata di campionato contro il Tottenham al White Hart Lane fornendo due assist a Edin Džeko e uno a Sergio Agüero nel 5-1 per i Citizens. Il 10 settembre 2011 fornisce l’assist per il secondo gol di Agüero nella vittoria per 3-0 del City contro il Wigan.

Il 1º ottobre2011 segna il suo primo gol con il Manchester City nella vittoria per 4-0 sul Blackburn. Nella stessa partita fornisce anche l’assist per il gol del 4-0 diStefan Savić.Il secondo gol arriva durante gli ottavi di finale di League Cup contro il Wolverhampton, partita finita 2-5 per il City. Il 3 dicembre 2011 segna su punizione, nel 5-1 al Norwich. Il suo 3º gol con la maglia dei citizens arriva nella fondamentale vittoria per 3-2 contro i rivali del Tottenham.

Apre la stagione seguente vincendo il Community Shield al Villa Park di Birmingham, grazie alla vittoria per 3-2 sul Chelsea. Il 10 luglio 2014 rinnova il suo contratto con il Manchester City per altri cinque anni.

Immagine 1 di 5
  • FC Bayern Munich vs Manchester City
  • Samir Nasri nella foto Ansa
  • Nasri nella foto Ansa
  • Samir Nasri, sequestrata la sua Lamborghini (foto da Twitter)
Immagine 1 di 5