Blitz quotidiano
powered by aruba

Sampdoria, Cassano a Giuseppe Rossi: “Come sto? Una m…”

I cronisti hanno poi chiesto a Zenga in conferenza stampa di commentare l'episodio. E Zenga, irritato dalla domanda del cronista, ha risposto piccato: "Cosa sei l'ufficio stampa di Cassano? Ero dietro di loro e ho visto e sentito tutto..."

ROMA – Scambio di battute, pescato e ripreso dalle telecamere di Mediaset Premium, nell’intervallo di Sampdoria-Fiorentina (per la cronaca finita 0-2 per i violta) tra Giuseppe Rossi e Antonio Cassano. I due, Cassano e Rossi, si salutano e si abbracciano nel tunnel che porta agli spogliatoi alla fine del primo tempo: “Sono contento per te”, dice Fantantonio all’attaccante della Fiorentina, ormai pienamente recuperato dopo una serie di gravi infortuni al ginocchio. “E tu come stai?”, ribatte Pepito a Fantantonio ricevendo una risposta in pieno ‘stile Cassano’, anche se con il sorriso sulle labbra (e con Walter Zenga alle loro spalle): “Ti devo dire la verità? Una merda!”.

I cronisti hanno poi chiesto a Zenga in conferenza stampa di commentare l’episodio. E Zenga, irritato dalla domanda del cronista, ha risposto piccato: “Cosa sei l’ufficio stampa di Cassano? Ero dietro di loro e ho visto e sentito tutto. Stavano semplicemente scherzando. E gli ha detto testuale: sono contento di vederti. E poi ha detto che sta una m… scherzando. Questo. Stava ridendo e scherzando”. Questo il video pubblicato su YouTube della conferenza stampa di Walter Zenga.


PER SAPERNE DI PIU'