Sport

San Marino, arrestato per calcio scommesse il calciatore Armando Aruci

Armando Aruci

Armando Aruci

ROMA – L’attaccante Armando Aruci della Virtus è il primo fermato per il filone del calcio scommesse a San Marino.

Sotto la lente degli inquirenti l’ultima partita del girone di qualificazione di Coppa, giocata a metà marzo e vinta grazie a un autogol dal San Giovanni sulla Virtus. Entrambe erano già fuori dai giochi in questa competizione. Aruci è stato arrestato poco prima che arrivasse al San Marino Stadium per assistere alla finale di campionato.

Poco prima in carcere era finto il portiere Massimiliano La Monaca (sospeso dalla società dopo l’arresto), finito dentro dopo il ritrovamento di droga nella sua auto, durante le perquisizioni per il calcio scommesse.

To Top