Blitz quotidiano
powered by aruba

Sassuolo – Palermo, streaming-diretta: dove vedere Serie A

ROMA – Sassuolo – Palermo, streaming-diretta tv: dove vedere Serie A, partita valida per la 24esima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A, verrà trasmessa in diretta tv alle ore 15.00 da Sky Sport e Mediaset Premium. La partita verrà trasmessa anche in diretta streaming su pc, cellulari smartphone e tablet grazie alle applicazioni Sky Go e Premium Play.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Antei, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Missiroli; Defrel, Falcinelli, Berardi.
A disp.: Pegolo, Pomini, Gazzola, Cannavaro, Longhi, Terranova, Trotta, Biondini, Duncan, Politano, Sansone. All.: Di Francesco
Squalificati: –
Indisponibili: Laribi

Palermo (4-3-3): Sorrentino; Morganella, Gonzalez, Goldaniga, Lazaar; Hiljemark, Brugman, Chochev; Vazquez, Djurdjevic, Trajkovski.
A disp.: Alastra, Marson, Vitiello, Pezzella, Cristante, Andelkovic, Rispoli, Cionek, La Gumina, Quaison, Gilardino, Bentivegna. All.: Tedesco
Squalificati: Jajalo (1)
Indisponibili: Posavec, Maresca, Struna.

I risultati degli anticipi del sabato del campionato italiano di calcio di Serie A. 

Genoa-Lazio 0-0 Genoa (3-4-1-2): Perin 6.5, Izzo 6, Burdisso 6, Munoz 6, Ansaldi 6.5 (12′ st Rigoni 5.5), Rincon 6.5, Dzemaili 6, Laxalt 6.5, Suso 6 (34′ st Lazovic 6), Cerci 5 (24′ st Tachtsidis 5.5), Pavoletti 5.5 (23 Lamanna, 4 De Maio, 15 Marchese, 34 Gabriel Silva, 29 Fiamozzi, 18 Ntcham, 16 Capel, 21 Pandev, 42 Matavz) All.: Gasperini 5.5.

Lazio (4-3-3): Marchetti 6.5, Basta 6 (1′ st Patric 6), Hoedt 6.5, Mauricio 6.5, Konko 6.5, Milinkovic-Savic 6.5, Cataldi 6.5 (33′ st Lulic 5.5), Parolo 5.5, Felipe Anderson 6, Djordievic 5.5, Mauri 5.5( 20′ st Keita 5.5) (99 Berisha, 55 Guerrieri, 18 Gentiletti, 5 Braafheid, 11 Klose) All.: Pioli 6.5 Arbitro: Orsato di Schio 6.5 Angoli: 9 a 2 per la Lazio Recupero: 2′ e 4′ Ammoniti: Parolo, Suso, Munoz, Cataldi, Rincon , Lulic per gioco scorretto. Spettatori: 18.700.

Bologna-Fiorentina 1-1 (0-0). Bologna (4-3-3): Da Costa 6, Mbaye 6,5, Maietta 6,5, Gastaldello 6,5, Masina 6,5 (31′ st Constant 6), Taider 6 (37′ st Brienza 6), Diawara 7, Donsah 7, Mounier 5,5 (20′ st Floccari 6,5), Destro 6,5, Giaccherini 7. (32 Stojanovic, 97 Sarr, 3 Morleo, 11 Zuniga, 33 Brighi, 6 Crisetig, 22 Rizzo, 5 Pulgar, 14 Zuculini). All.: Donadoni 6,5.

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu 6,5, Roncaglia 6, Gonzalo Rodriguez 6,5, Astori 6, Bernardeschi 7 (45′ st Tomovic sv), Borja Valero 6, Vecino 6, Pasqual 6, Mati Fernandez 4,5, Tello 6 (36′ st Zarate 6), Babacar 5,5 (1′ st Kalinic 6,5). (33 Sepe, 24 Lezzerini, 16 Blaszczykowski, 26 Kone, 72 Ilicic). All.: Sanchez 6. Arbitro: Banti di Livorno 6.

Reti: nel st 14′ Bernardeschi, 18′ Giaccherini. Angoli: 7-4 per il Bologna. Recupero: 0 e 4′. Ammoniti: Diawara, Roncaglia per gioco scorretto; Giaccherini e Astori per comportamento non regolamentare. Espulsi: 12′ st Mati Fernandez per doppia ammonizione. Spettatori: 19.591 (di cui 12.734 abbonati) per un incasso di 324.347 (184.882 rateo abbonati).

** I GOL – 14′ st: Kalinic smista al limite dell’area per Tello sulla sinistra. Palla al centro dell’area per Bernardeschi che solissimo di piatto batte da Costa. – 18′ st: Donsah è bravo ad inserirsi e a girarsi in area per Giaccherini, che si accentra e tira di prima. Il portiere della Fiorentina non può nulla.

Immagine 1 di 2
  • Sassuolo, Di Francesco nella foto AnsaSassuolo, Di Francesco nella foto Ansa
  • Sassuolo, Di Francesco nella foto Ansa
Immagine 1 di 2

TAG: ,