Sassuolo

Sassuolo-Juventus 0-2 video gol highlights, pagelle, foto: Higuain decisivo

Sassuolo-Juventus diretta formazioni ufficiali video gol highlights pagelle foto

Sassuolo-Juventus diretta

REGGIO EMILIA – Sassuolo-Juventus 0-2 (0-2). Pagelle, highlights e tabellino. SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli 6, Antei 5.5, Cannavaro 5.5, Acerbi 6, Peluso 6, Aquilani 6, Mazzitelli 6 (12′ st Duncan 6), Berardi 5.5, Pellegrini 5.5 (12′ st Defrel 5.5), Politano 6, Matri 5.5 (30′ st Ragusa sv). (1 Pomini, 79 Pegolo, 23 Gazzola, 26 Terranova, 39 Dell’Orco, 55 Letschert, 12 Sensi, 9 Iemmello, 27 Ricci). All. Di Francesco 6.

JUVENTUS: (4-2-3-1): Buffon 6, Lichtsteiner 6, Bonucci 6, Chiellini 6, Alex Sandro 6.5, Khedira 6.5, Pjanic 6, Cuadrado 6 (37′ st Rincon sv), Dybala 6.5 (32′ st Pjaca sv), Mandzukic 7, Higuain 7 (25 Neto, 32 Audero, 15 Barzagli, 23 Dani Alves, 24 Rugani, 8 Marchisio, 11 Hernanes, 22 Asamoah, 27 Sturaro, 14 Mattiello). All. Allegri 7.

Arbitro: Doveri di Roma 6. Reti: nel pt 9′ Higuain, 25′ Khedira. Angoli: 5-6. Recupero: 3′ e 4′. Ammoniti: Politano, Mazzitelli, Pjanic, Peluso per gioco scorretto. Spettatori: 22 mila circa.

** I GOL – 9′ pt: tacco smarcante di Mandzukic per Alex Sandro che va verso il fondo, cross dalla sinistra per Higuain che anticipa Acerbi. – 25′ pt: Higuain ruba palla a Cannavaro, mette in mezzo, finta smarcante di Dybala per Khedira che irrompe dalla retrovie e di destro batte Consigli.

“Indipendentemente dalla sconfitta della Roma il campionato è ancora lungo”: così il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri a ‘Premium’.

“Per noi era importante vincere, la squadra ha fatto bene, solo nel finale del primo tempo abbiamo sbagliato troppo – spiega – Nella ripresa abbiamo fatto di nuovo bene, era importante non subire gol e i ragazzi hanno fatto bene. Dobbiamo migliorare sotto porta, perché creiamo tanto ma realizziamo poco. I ragazzi sono stati molto bravi nella costruzione di gioco e poi ci siamo compattati molto bene quando la palla era nei piedi dei nostri avversari”.

“Dybala non mi ha dato la mano quando è uscito? Era arrabbiato ma è giusto così – spiega ancora il tecnico – Tutti i giocatori vorrebbero restare in campo, ha fatto una buona prestazione ma Cuadrado e Mandzukic avevano ancora forza nelle gambe e ho tolto lui. Può capitare un momento in cui ci si arrabbia con il mister”. Il rinnovo di contratto?

“Ho ancora un anno e mezzo di contratto – conclude Allegri – sto bene qui e sono in sintonia con la società. Non ci sono problemi, dobbiamo solo pensare alla stagione: dobbiamo affrontare questi ultimi 4 mesi con grande entusiasmo e non essere conservatrici. Questo è il mio terzo anno qui e magari c’è la possibilità di andare avanti insieme per molto tempo, dipenderà da me e dalla società”.

Sassuolo-Juventus, video con il gol del raddoppio siglato da Sami Khedira.

Sassuolo-Juventus, video con il gol segnato da Gonzalo Higuain dopo nove minuti di gioco.

To Top