Sassuolo

Viareggio Cup, Sassuolo trionfa su Empoli ai rigori: Scamacca decisivo

Viareggio Cup, Sassuolo trionfa su Empoli ai rigori: Scamacca decisivo

Viareggio Cup, Sassuolo trionfa su Empoli ai rigori: Scamacca decisivo

VIAREGGIO – Il Sassuolo ha vinto la 69/a edizione della Viareggio Cup battendo l’Empoli ai calci di rigore 6-4. Il penalty decisivo è stato realizzato da Scamacca, ex calciatore di Roma e Psv.

Al termine dei supplementari le due squadre erano sul 2 a 2. E’ la prima volta che il Sassuolo vince la Viareggio Cup.

Per l’allenatore del Sassuolo, Paolo Mandelli, c’è la soddisfazione di avere vinto anche da giocatore il torneo viareggino con la maglia dell’Inter (anno 1986), superando la Sampdoria.

“E’ stata una bella emozione – ha detto il tecnico neroverde -. La curiosità è quella che, con la squadra, abbiamo alloggiato nello stesso hotel dove alloggiai con l’Inter e questo è stato probabilmente un portafortuna. Alla fine credo che ce lo siamo meritato contro un Empoli davvero forte”.

I toscani erano in vantaggio per 2-1, ma si sono fatti raggiungere dagli emiliani. A passare per primo in vantaggio il Sassuolo al 13′ con Adjapong. Il pareggio dell’Empoli è arrivato con Zini al 21′ del primo tempo.

Gli azzurri sono poi passato in vantaggio grazie a una rete di Manicone al 42′ del primo tempo. A siglare il 2-2 neroverde è stato Scamacca 11′ dal 90′. I tempi supplementari non sono bastati alle due compagni per sbloccare il risultato.

Quindi, i rigori dove il Sassuolo è stato più preciso, con il solo errore di Ravanelli, nell’Empoli determinanti invece quelli di Damiani e Pejovic.

Sconsolato l’allenatore dei toscani, Alessandro Dal Canto che aveva vinto da calciatore con la Juventus il torneo, battendo la Fiorentina nella ripetizione della partita nel ’94 con la rete al golden gol di Alessandro Del Piero.

In campo due viareggini: Nicholas Pierini, nelle file del Sassuolo e che potrebbe esordire in serie A prima della conclusione del campionato, e Davide Buglio, nell’Empoli, oltre il responsabile del settore giovanile dell’Empoli che è di Capezzano ed ha iniziato l’attività nelle fila del Cgc Viareggio, la società organizzatrice della manifestazione.

Il tabellino della finale della Viareggio Cup SASSUOLO-EMPOLI 2-2 – 6-4 dopo i calci di rigore.

Empoli (4-3-1-2): Giacomel; Zappella, Bianchi, Pejović, Seminara; Damiani, Buglio  (91′ Di Leo), Picchi  (67′ Bellini); Traorè; Andrea Zini  (74′ Jakupović), Manicone  (74′ Olivieri). A disposizione: Meli, Alessio Zini, Giampà, Castorani, Tehe, Mantaperto, Matteucci. Allenatore: Dal Canto.

Sassuolo (4-3-3): Costa; Gambardella  (64′ Bruschi), Rossini  Ravanelli , Masetti ; Franchini  (46′ Caputo ), Abelli  (46′ Diaw )(85′ Cipolla ), Marin ; Adjapong , Scamacca , Pierini . A disposizione:  Vitali, Celia, Tinterri, Viero, Romairone, Denti, Palma, Piscicelli. Allenatore: Mandelli.
Arbitro: Guida di Torre Annunziata.

Marcatori: 13′ Adjapong (S), 21′ Andrea Zini (E), 44′ Manicone (E) e 79′ Scamacca (S).
Note – Ammoniti: Marin (S); Bianchi, Seminara (E).

Sequenza rigori: Pierini (S) GOL; Damiani (E) FUORI; Bruschi (S) GOL; Pejović (E) PARATO; Ravanelli (S) PARATO; Jakupović (E) GOL; Masetti (S) GOL; Di Leo (E) GOL e Scamacca (S) GOL.

To Top