Sport

Scott Marsden, 14enne muore dopo incontro di kickboxing

Scott Marsden (foto Facebook)

Scott Marsden (foto Facebook)

LONDRA – Scott Marsden, giovanissimo campione di kickboxing, è morto sabato 11 marzo mentre difendeva il titolo di campione d’Inghilterra.

Scott Mardsen in Spagna aveva vinto il titolo della World Kickboxing Association per la sua categoria, i 50 chili. E sabato lo stava difendendo quando all’improvviso si è accasciato al suolo per poi morire dopo alcune ore in ospedale.

“Il nostro amato Scott – fa sapere la famiglia – ha avuto un incidente mentre faceva ciò che amava, kickboxing, non si è più ripreso ed è morto circondato dalla sua famiglia e dalle persone che lo amavano. Scott non era solo uno sportivo, era un figlio, un nipote, un cugino e un amico”.

Il suo club, il Marsden’s All Styles Kickboxing, di Sheffield, ha cancellato in sua memoria gli appuntamenti in programma.

To Top