Blitz quotidiano
powered by aruba

Sebastian Vettel: “Con Hamilton in Ferrari…”

ROMA – Si sentono nomi nuovi quasi tutti i giorni. A che cosa servirebbe commentarli?”. Così Sebastian Vettel in un’intervista a La Stampa, rispondendo sulla possibilità che uno dei due piloti Mercedes, il prossimo anno, prenda il posto di Kimi Raikkonen in Ferrari. Eppure, un commento su Lewis Hamilton, il tedesco se lo lascia sfuggire: “Lo conosco da tanti anni eppure so poco di lui. Credo che i nostri stili di vita siano piuttosto diversi, diciamo pure opposti. Per il resto non avrei nessun problema a confrontarmi con lui in pista”.

Vettel, insomma, pronto a tutto. Anche ad avere come compagno di squadra il più duro degli ossi: il campione in carica Lewis Hamilton. Al quale, confessa Seb, invidia l’aereo privato: “Se ho un sogno costoso da realizzare? Un aereo come quello di Hamilton non posso permetterlo – confessa -. Ecco mi piacerebbe portare gli amici a fare un bel viaggio tutti insieme”.