Blitz quotidiano
powered by aruba

Serge Aurier (Psg) arrestato a Parigi: offese a poliziotti

PARIGI – Il difensore franco-ivoriano del Paris Saint-Germain Serge Aurier è in stato di fermo al commissariato dell’8/o arrondissement di Parigi, dopo un diverbio con degli agenti del servizio notturno della polizia all’uscita da un night club nei pressi degli Champs Elysées. Lo riferiscono la radio Europe 1 e la tv all news i-Telé.

Secondo i resoconti delle due testate, Aurier si trovava con un gruppo di persone, che ha avuto un battibecco con una pattuglia della polizia alle prime ore del mattino, dopo una serata in discoteca. Dalle parole si è presto passati agli insulti e agli spintoni, e il giocatore si è ritrovato in arresto con l’accusa di “insulti, oltraggio a pubblico ufficiale e violenze leggere”. La squadra al momento non ha commentato la vicenda. Aurier aveva già fatto discutere nel febbraio scorso, con un video diffuso su Periscope in cui insultava l’allenatore Laurent Blanc e alcuni compagni del Psg. L’episodio gli era costato l’esclusione dalla rosa per diverse settimane.

Proprio Aurier negli ultimi giorni è stato al centro di alcune voci di calciomercato: c’è chi lo indica come possibile sostituto di Dani Alves al Barcellona. Scrive per esempio Francesco Toscano su Calcionews24:

Sono 3 i calciatori che interessano maggiormente al Barcellona per il dopo Dani Alves: Hector Bellerin, 21enne difensore dell’Arsenal; Serge Aurier, 23enne calciatore del Paris Saint Germain; Mariano, 29enne calciatore del Siviglia. I Blaugrana, come riporta Mondo Deportivo, in occasione della finale di Coppa del Re il 22 Maggio, avrebbero già aperto un discorso con la squadra allenata da Emery per il terzino brasiliano.

Immagine 1 di 10
  • Psg sospende Serge Aurier: ha dato del "gay" a BlancPsg sospende Serge Aurier: ha dato del "gay" a Blanc
  • Video YouTube: Serge Aurier insulta su Fb arbitro, squalificato 3 turni
Immagine 1 di 10