Blitz quotidiano
powered by aruba

Serie A. Lazio-Carpi streaming-diretta: dove vedere

Serie A, Lazio-Carpi streaming-diretta: dove vedere. Diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium alle ore 15.00, diretta streaming su pc, cellulari e tablet grazie a Sky Go e Premium Play.

ROMA – Lazio-Carpi, partita valida per la 18esima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A, verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium alle ore 15.00 ed in diretta streaming su pc, cellulari smartphone e tablet grazie a Sky Go e Premium Play.

Probabili formazioni di Lazio-Carpi: Lazio (4-3-3): 99 Berisha; 29 Konko, 33 Mauricio, 2 Hoedt, 26 Radu; 16 Parolo, 23 Onazi, 32 Cataldi; 87 Candreva, 17 Matri, 10 Anderson. (55 Guerrieri, 66 Matosevic, 44 Prce, 5 Braafheid, 4 Patric, 6 Mauri, 70 Oikonomidis, 14 Keita, 11 Klose, 9 Djordjevic). All.: Pioli. Diffidati: Lulic, Milinkovic-Savic. Squalificati: Biglia, Milinkovic-Savic. Indisponibili: De Vrij, Lulic, Kishna, Marchetti, Gentiletti, Basta. Carpi (4-4-2) 27 Belec, 5 Zaccardo, 21 Romagnoli, 6 Gagliolo, 3 Letizia, 19 Pasciuti, 4 Cofie, 20 Lollo, 29 Martinho, 15 Lasagna, 99 Mbakogu. (1 Brkic, 33 Spolli, 34 Gabriel Silva, 39Marrone, 10 Lazzari, 8 Bianco, 11 Di Gaudio, 12 Borriello). All.: Castori Squalificati: nessuno. Diffidati: Marrone, Cofie, Lollo, Gagliolo, Gabriel Silva. Indisponibili: Bubnjic, Fedele, Matos. Arbitro: Russo di Nola Quote Snai: 1,33; 4,85; 9,50.

“Io sono carico, lavoro ogni giorno per migliorare e mettermi a disposizione: faccio tutto per stare al meglio e per aiutare la squadra”. Lo ha detto Keita Balde Diao, interrogato sul proprio futuro, a margine di un evento benefico andato in scena stamattina a Roma. L’attaccante della Lazio, attorno al quale ruota l’interesse del Watford, non ha voluto parlare di mercato. Si è invece soffermato sull’affetto del tifo biancoceleste mostrato ieri in occasione dell’amichevole di Formello contro il Real Carsoli, alla quale erano presenti oltre 3 mila persone. “Siamo molto contenti di ieri – ha aggiunto Keita, a Sky Sport -, abbiamo fatto contenta la gente e siamo contenti che venga a vederci. Ci dà tanto supporto e tanta forza”. Il 6 gennaio torna il campionato con la sfida al Carpi, dove la Lazio è chiamata a dare continuità dopo il successo sull’Inter: “Siamo stati una squadra – ha concluso il senegalese – correvamo l’uno per l’altro, credevamo nella vittoria e così è stato”.

Immagine 1 di 3
  • Foto Marco Rosi/LaPresseFoto Marco Rosi/LaPresse
  • Foto Marco Rosi/LaPresse
  • Foto Marco Rosi/LaPresse
Immagine 1 di 3


TAG: