Serie A

La Juventus domina il derby, 4-0 al Torino con doppietta di Dybala

La Juventus domina il derby, 4-0 al Torino con doppietta di Dybala

La Juventus domina il derby, 4-0 al Torino con doppietta di Dybala.
ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

TORINO – Una Juve padrona all’Allianz Stadium fa suo il derby della Mole, cancellando il Torino 4-0.

Primo tempo sontuoso degli uomini di Allegri che prima a passano in vantaggio grazie al 9/o gol stagionale di Dybala e poi approfittano di uno sciagurato fallo di Baselli che costa al centrocampista granata il doppio giallo e l’inevitabile espulsione. Era il 25′ e da lì la partita è corsa su un unico binario: il raddoppio di Pjanic al 40′, il tris firmato da Alex Sandro al 12′ st e il sigillo ancora del n.10 argentino allo scadere.

Il punteggio sarebbe addirittura potuto essere ancora più severo per i granata, ma i pali, le parate di Sirigu e l’imprecisione degli attaccanti bianconeri hanno limitato i danni. Higuain ha iniziato in panchina per poi entrare negli ultimi dieci minuti.

La squadra di Mihajlovic paga caro l’errore di Baselli ma già l’approccio alla gara non era stato dei migliori, sentendo forse troppo il match a cui per la prima volta dopo anni erano arrivata senza i panni dell’eterna sconfitta.

Juventus-Torino 4-0, le pagelle del derby della Mole.
Juventus-Torino 4-0 (2-0). Juventus (4-2-3-1): Buffon 6, Lichtsteiner 6, Benatia 6.5, Chiellini 6.5, Alex Sandro 7, Matuidi 7 (27′ st Bentancur 6), Pjanic 7.5, Cuadrado 7 (17′ st Bernardeschi 6), Dybala 7, Douglas Costa 6, Mandzukic 7 (35′ st Higuain 6). (16 Pinsoglio, 23 Szczesny, 15 Barzagli, 22 Asamoah, 24 Rugani, 27 Sturaro). All.: Allegri 7.

Torino (4-2-3-1): Sirigu 7, De Silvestri 4.5, N’Koulou 5.5, Lyanco 6, Ansaldi 5, Rincon 4.5 (30′ st Gustafson 5), Baselli 4, Iago Falque 5.5 (30′ pt Acquah 5), Ljajic 5, Niang 4.5 (25′ st Boyè 5.5), Belotti 5.5. (1 Ichazo, 32 Milinkovic-Savic, 3 Molinaro, 5 Valdifiori, 13 Burdisso, 20 Edera, 21 Berenguer, 24 Moretti, 99 Sadiq). All.: Mihajlovic 4.5.

Arbitro: Giacomelli 6. Reti: Nel pt 16′ Dybala, 41′ Pjanic. Nel st 12′ Alex Sandro, 45′ Dybala. Angoli: 6 a 3 per la Juventus. Recupero: 2′ e 3′.

Ammoniti: Baselli, Benatia e Acquah per gioco scorretto, Ljajic comportamento non regolamentare. Espulso: Baselli per doppia ammonizione. Var: 0. Spettatori: 40.186 (Presenti: 12.205. Abbonati: 26.292. Ospiti: 1.689). Incasso 2.100.318,00.

** I GOL ** – 16′ pt: Pjanic ruba palla a Rincon sulal trequarti, Dybala ne approfitta e si invola verso la porta trafiggendo Sirigu con un preciso diagonale di sinistro, complice anche la deviazione di N’Koulou.

– 41′ pt: Cuadrado su limite destro dell’area serve un bel pallone per Pjanic che da posizione centrale al limite dell’area tira di prima intenzione di destro trafiggendo Sirigu a fil di palo.

– 12′ st: calcio d’angolo dalla destra di Pjanic, Alex Sandro stacca sul primo palo completamente libero e supera Sirigu con un preciso colpo di testa.

– 45′ st: palla filtrante per Higuain che tocca la palla, non controlla e favorisce l’inserimento da due passi di Dybala, che con un tocco morbido supera Sirigu.

To Top