Serie A

Var, Rizzoli: “Rigore su Perotti in Roma-Inter fu errore di comunicazione”

Var, Rizzoli: "Rigore su Perotti in Roma-Inter fu errore di comunicazione"

Var, Rizzoli: “Rigore su Perotti in Roma-Inter fu errore di comunicazione”
FERMO IMMAGINE SKY

ROMA – Nicola Rizzoli, nel corso di un intervento su Sky Sport, è tornato sulla mancata concessione del calcio di rigore alla Roma per un fallo di Skriniar ai danni di Diego Perotti nel corso della partita tra i giallorossi e l’Inter.

L’attuale designatore degli arbitri di Serie A ha ammesso l’errore e ha parlato di un problema di comunicazione che non ha permesso al direttore di gara di applicare il VAR per assegnare il meritato rigore alla Roma.

“Il mancato intervento del VAR in Roma-Inter? C’è stato un problema di comunicazione. A differenza del rigore di Genoa-Juventus, in cui l’arbitro ha detto quello che ha visto e il VAR ha verificato, in Roma-Inter la comunicazione poteva essere migliorata – ha detto Rizzoli a Sky Sport – Sono situazioni in cui la si può pensare in modo talmente diverso che, se l’arbitro avesse dato la rimessa dal fondo, il VAR non sarebbe potuto intervenire. In quel caso l’addetto al VAR avrebbe potuto dire di rivedere l’episodio e l’arbitro avrebbe potuto confermare la decisione”.

To Top