Sport

Silvio Berlusconi saluta: “Milan? Preso per amore, cedo per amore”

Silvio Berlusconi saluta: "Milan? Preso per amore, cedo per amore"

Silvio Berlusconi saluta: “Milan? Preso per amore, cedo per amore”
foto Ansa

MILANO – “Continuerò ad essere il più fervido degli appassionati”, parola di Silvio Berlusconi che parla attraverso Facebook per la prima volta dopo aver firmato il preliminare di vendita con i cinesi della Sino-Europe Sports Investment Management Changxing. “La passione di milioni di persone per i colori rossoneri – dice – è stata determinante per rendere questa squadra speciale, diversa da tutte le altre, più forte di tutte le altre, più forte dell’invidia, più forte dell’ingiustizia, più forte della sfortuna. Con loro sarò sugli spalti ad esultare e magari a soffrire: ma sono certo che presto festeggeremo insieme i nuovi grandi successi con i quali il Milan saprà onorare la sua grande tradizione”.

“Di questi trent’anni – sono le parole del presidente – mi rimarranno nel cuore ricordi straordinari, senza uguali: ho avuto il privilegio di guidare la squadra che amo fino a farla diventare il club più titolato al mondo. Ricordo e ringrazio i grandi giocatori, allenatori e dirigenti che si sono succeduti: molti di loro faranno per sempre parte della leggenda del calcio”.

To Top