Blitz quotidiano
powered by aruba

Tennis, Gabriella Taylor avvelenata prima di partita Wimbledon. Polizia indaga

LONDRA – “Avvelenamento alimentare deliberato”. sarebbe questo il motivo che ha costretto al ritiro una giovane promessa del tennis britannico, Gabriella Taylor, nei quarti del recente torneo junior di Wimbledon durante un match con l’americana Kayla Day per ”avvelenamento alimentare deliberato”. E’ il fatto sul quale sta indagando Scotland Yard, come rivela il Guardian.

La diciottenne sarebbe stata colpita da una grave forma di leptospirosi, malattia infettiva acuta, per la quale è stata ricoverata in terapia intensiva per quattro giorni. Secondo la madre, la teenager ha rischiato di morire per la rara forma di avvelenamento. La polizia di Londra, che non ha compiuto ancora arresti, sta indagando sulla possibilità che qualcuno abbia inserito acqua o altri liquidi contaminati nella borsa della tennista.


TAG: ,