Blitz quotidiano
powered by aruba

Teramo-Rimini Sportube: streaming diretta live

TERAMO – Teramo-Rimini in streaming, diretta dalle 17.25 su Blitz con Sportube.tv-Lega Pro Channel: ecco come vedere la partita della 29a giornata del girone B della Lega Pro 2015-16. Stadio Gaetano Bonolis di Teramo. Calendario del girone BRisultati e Classifica. Tutta la Lega Pro su Blitz: le partite in diretta streaming, classifiche, risultati highlights.

Data la crisi societaria del Rimini, questa partita era a rischio. Ma i tifosi riminesi hanno pagato la trasferta alla squadra, che quindi sarà regolarmente in campo al “Bonolis”. Spiega la Gazzetta dello Sport:

Il Ri­mi­ni è a Te­ra­mo e alle 17.30 en­trerà re­go­lar­men­te in campo. Lo farà per i ti­fo­si e gra­zie ai ti­fo­si. I gio­ca­to­ri ro­ma­gno­li hanno de­ci­so di non por­ta­re avan­ti lo scio­pe­ro con­cor­da­to per oggi in­sie­me all’Aic per sol­le­ci­ta­re la so­cietà, nel ba­ra­tro eco­no­mi­co da mesi, a pa­ga­re gli sti­pen­di ar­re­tra­ti. Il Ri­mi­ni a Te­ra­mo ci è ar­ri­va­to gra­zie ai sup­por­ter. Pa­ra­dos­sal­men­te, però, loro non ci sa­ran­no: la tra­sfer­ta è stata vie­ta­ta dall’Os­ser­va­to­rio. Con la «Col­let­ta dell’or­go­glio» at­ti­va da un mese hanno rac­col­to oltre 6.400 euro e, come in parte già a Prato, i soldi ar­ri­va­no da lì. «Gio­che­re­mo per i ti­fo­si, per l’onore della ma­glia e per di­mo­stra­re an­co­ra una volta che siamo pro­fes­sio­ni­sti – spie­ga il ca­pi­ta­no Ric­car­do Mar­ti­nel­li –. I ti­fo­si pa­ghe­ran­no tra­spor­to e al­log­gio a Te­ra­mo e sal­de­ran­no il re­si­den­ce che ci ospi­ta a Ri­mi­ni. Fi­ni­re­mo il cam­pio­na­to per loro».

Nelle ta­sche dei tes­se­ra­ti man­ca­no an­co­ra gli sti­pen­di di no­vem­bre e di­cem­bre, per i quali il pre­si­den­te Fa­bri­zio De Meis e l’a.d. An­ge­lo Pal­mas sono ap­pe­na stati de­fe­ri­ti: ar­ri­verà un -2 in clas­si­fi­ca. Ad altri manca anche di più. Inol­tre, dot­to­re e mas­sag­gia­to­re non sono quasi mai al campo e le strut­tu­re ri­cet­ti­ve mi­nac­cia­no sfrat­ti. «L’Aic ci sta dando una mano – con­ti­nua Mar­ti­nel­li – e anche il pre­si­den­te Gra­vi­na si sta im­pe­gnan­do per noi. So­cietà e am­mi­ni­stra­zio­ne co­mu­na­le, in­ve­ce, non li ab­bia­mo visti». La so­cietà è alla ri­cer­ca di un com­pra­to­re, ma ha anche un 30% di quote bloc­ca­te pre­ven­ti­va­men­te dal Tri­bu­na­le di Bo­lo­gna dopo la di­spu­ta con la so­cietà ita­lo-in­gle­se Luu­kap, che otto mesi fa pa­re­va voler en­tra­re, ma che in­ve­ce ha im­pu­gna­to l’ac­cor­do. Gli im­pren­di­to­ri cit­ta­di­ni? Pra­ti­ca­men­te sordi. La part­ner­ship con la Con­f­com­mer­cio lo­ca­le ha por­ta­to in cassa 200 euro, quel­la con gli al­ber­ga­to­ri ad­di­rit­tu­ra 100. Cifre che fanno ca­pi­re come, al di là di un mi­glia­io di sto­ri­ci ap­pas­sio­na­ti, non in­te­res­si a molti che una città che si vanta di es­se­re la ca­pi­ta­le ita­lia­na del tu­ri­smo man­ten­ga una squa­dra di cal­cio tra i pro­fes­sio­ni­sti”.

Per vedere la diretta streaming di Teramo-Rimini, basta cliccare su questo link che porta al sito di Sportube.tv-Lega Pro Channel, la web tv che trasmette tutte le dirette e gli highlights del campionato di Lega Pro 2015-16. Alla fine della gara, per vedere gol e highlights, basta utilizzare il player di Sportube qui sotto o a lato dell’articolo. (Ecco come funziona il player).

Teramo-Rimini : formazioni ed arbitro. TE­RA­MO (4-4-2): Tonti; Bru­ga­let­ta, Caidi, Per­rot­ta, Cec­chi­ni; Pao­luc­ci, Cru­cia­ni, Ama­dio, Di Pao­lan­to­nio; Le Noci, Moreo. (Nar­duz­zo, Ser­rao, Sci­pio­ni, Palma, Pre­zio­so, Pe­trel­la, Forte, Monni, Pa­le­sti­ni, Tini). All. Vi­va­ri­ni.
RI­MI­NI (4-3-3): Fer­ra­ri; Pe­drel­li, Si­gno­ri­ni, Mar­ti­nel­li, Va­rut­ti; To­rel­li, Espo­si­to, Car­cu­ro; Al­ber­ti­ni, Po­li­do­ri, Man­ci­no. (Az­zo­li­ni, Marin, La­sic­ki, To­di­sco, Kumih, Puc­cio, Sa­puc­ci, Di Mol­fet­ta, Leo­net­ti, Fall). All. Acori.
AR­BI­TRO: Curti di Mi­la­no (Sem­per­bo­ni-Se­li­ca­to). (1-2)

CLAS­SI­FI­CA DEL GIRONE B: Spal p. 61; Pisa (-1) 53; Ma­ce­ra­te­se 52; An­co­na 46; Car­ra­re­se 40; Pon­te­de­ra 39; Siena 38; Arez­zo e Te­ra­mo (-3) 37; Tut­to­cuo­io 33; Luc­che­se 31; San­tar­can­ge­lo (-6), Pi­sto­ie­se e Ri­mi­ni 29; L’Aqui­la (-7) 28; Prato 26; Lupa Roma 21; Sa­vo­na (-14) 11.

29a GIORNATA GIRONE B. Sa­ba­to 2 aprile, ore 15 Sa­vo­na-Luc­che­se (0-2); ore 17.30 San­tar­can­ge­lo-Tut­to­cuo­io (0-1) e Te­ra­mo-Ri­mi­ni (1-2); ore 20.30 Pon­te­de­ra-Pra­to (1-3). Do­me­ni­ca 3 aprile, ore 15 An­co­na-Pi­sto­ie­se (1-0), Arez­zo-Sie­na (1-1), L’Aqui­la-Ma­ce­ra­te­se (1-1) e Pi­sa-Spal (2-1); ore 17.30 Car­ra­re­se-Lu­pa Roma (1-1).
28a GIORNATA GIRONE B. Mercoledì 23, ore 15 Lupa Ro­ma-San­tar­can­ge­lo 0-0 (1-0) e Ma­ce­ra­te­se-Pra­to 1-0 (0-0); ore 17 Te­ra­mo- L’Aqui­la 2-1 (0-2); ore 20.30 Pi­sto­ie­se-Pon­te­de­ra 1-3 (0-0) e Tut­to­cuo­io-An­co­na 1-0 (1-1). Gio­vedì 24, ore 15 Ri­mi­ni-Car­ra­re­se (0-3); ore 18 Luc­che­se-Arez­zo (2-1), Sie­na-Pi­sa (2-1) e Spal-Sa­vo­na (3-0).

GIRONE B, CLASSIFICA MARCATORI: 21 reti Scap­pi­ni (3, Pon­te­de­ra); 16 reti Cellini (4, Spal); 11 reti Sandomenico (L’Aquila); 10 reti Tremolada (1, Arezzo), Buonaiuto (Maceratese); 9 reti Fio­ret­ti (1, Maceratese), Ca­pel­lo (2, Prato), Fi­not­to (Spal); 8 reti Infantino (Carrarese – passato al Matera), Kouko (1, Ma­ce­ra­te­se), Fanucchi (Lucchese), Guidone (Santarcangelo), Cognigni (Ancona), Shekiladze (Tuttocuoio), Polidori (Rimini); 7 reti Terrani (3, Lucchese), Virdis (2, Savona), Lores Varela (Pisa); 6 reti Verna (Pisa), Petrella (Teramo), Margiotta (Santarcangelo), Gyasi (Carrarese), Pozzebon (2, Lucchese), Zigoni (Spal); 5 reti Cais e Dettori (1, Carrarese), Perna (L’Aquila), Montella (Pisa); 4 reti Cesaretti (Pontedera), Ragatzu (Rimini), Cocuzza (Savona), Bonazzoli (Siena), Moreo (Teramo), Madrigali e Mendicino (Arezzo, 4 con 1 rigore nel Siena).