Torino

Calciomercato Torino, Belotti-United: Cairo rifiuta 70 milioni di euro

Calciomercato Torino, Belotti-United: Cairo rifiuta 70 milioni di euro

Calciomercato Torino, Belotti-United: Cairo rifiuta 70 milioni di euro. ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO

Calciomercato Torino, Andrea Belotti: maxi offerta dello United – Come scrive TuttoSport, è stato Javier Ribalta, l’ex capo osservatore della Juve passato a lavorare con il Manchester United, a bussare alla porta del Toro e a portare l’offerta inglese: più di 70 milioni cash, pronta cassa, per strappare il sì ad Urbano Cairo.

Anche in questa occasione il numero uno di via Arcivescovado ha ricordato, per l’ennesima volta, che il Gallo se ne può andare se un club si presenta con i cento milioni della clausola. Il Toro non transige, il presidente granata non indietreggia. Vuole tenere il suo bomber per costruire attorno a lui una squadra in grado di puntare all’Europa.

Il commento del ct della Nazionale Giampiero Ventura a Radio Anch’io lo Sport –  “Egoisticamente -ha detto il tecnico della Nazionale italiana- più riesco a tenerlo sott’occhio in Italia, meglio sarebbe per me. Ho avuto la fortuna di far spiccare il volo a molti calciatori. Ma al di la di questo, ho sempre sostenuto che i calciatori quando vanno via, devono farlo per entrare dalla porta principale, non da quella di servizio”.

San raffaele
To Top