Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Torino, Ciro Immobile: “Futuro è ancora rebus”

TORINO – Calciomercato Torino. Gli scampoli di partita contro il Napoli hanno ufficializzato il suo ritorno: continua la corsa contro il tempo di Ciro Immobile, fermato a metà marzo da un infortunio, nel tentativo di convincere Conte a convocarlo per gli Europei. L’attaccante campano non ha mai nascosto le motivazioni che, oltre all’amore ricambiato con la piazza granata, l’hanno spinto ad accettare l’offerta di Cairo:

“Sono tornato con l’obiettivo di vestire nuovamente l’azzurro, riuscendoci – aggiunge – poi l’infortunio mi ha bloccato e ha in parte vanificato il risultato ottenuto grazie anche al lavoro di mister Ventura e dei miei compagni”.

Immobile, intervenuto a un evento di alcuni sponsor del club granata, non ha però regalato certezze sul futuro, spostando l’attenzione sull’ultima giornata di campionato, fondamentale per mettersi in luce agli occhi di Conte:

“Sono concentrato sull’ultima partita, vogliamo e dobbiamo finire il campionato nel migliore dei modi, inseguendo il decimo posto. Il mio futuro? Non ne abbiamo ancora parlato, a Torino sto molto bene, l’ho sempre detto. Restare è una possibilità, ma ci sono tanti soldi in ballo, bisognerà parlare con il Siviglia. Ci penserà la società”.

Un attacco, quello granata, che ha trovato comunque valide alternative durante la sua assenza, come confermato dallo stesso Immobile: “I risultati sono arrivati quando mi sono fatto male – scherza Ciro – con Belotti mi trovo molto bene, abbiamo fatto cose egregie, Sono contento per Martinez, se lo merita. Il tridente? So che ai tifosi piace sognare, ma prima finiamo l’anno, poi spazio alla programmazione. Il Torino è una società seria, farà di tutto per mettere Ventura nelle migliori condizioni. Io attaccante esterno nel tridente? Sì, potrei giocare in quella posizione”.

All’allenamento dei granata, oggi aperto ai tifosi, c’è stato un episodio di contestazione silenziosa nei confronti della società. Sono stati appesi due striscioni di protesta contro la censura di altre scritte allo stadio: “Ci volete far stare buoni, ci vietate gli striscioni!’, era scritto su uno, ‘in società papponi e coglioni’, sull’altro.

Immagine 1 di 30
  • Calciomercato Torino, Ciro Immobile: "Futuro è ancora rebus"Calciomercato Torino, Ciro Immobile: "Futuro è ancora rebus" (foto Ansa)
  • Torino-Lazio, il gol del "Gallo" Belotti
  • Torino-Lazio, il gol del "Gallo" Belotti
  • Torino-Lazio, il gol del "Gallo" Belotti
  • Torino-Lazio, il gol del "Gallo" Belotti
  • Immobile nella foto Ansa
  • Immobile nella foto Ansa
  • Ciro Immobile (foto Ansa)
  • Ciro Immobile nella foto Ansa
  • Ciro Immobile nella foto Ansa
  • Immobile nella foto Ansa
  • Immobile nella foto Ansa
  • Ciro Immobile nella foto Ansa
  • Ciro Immobile, gol e ciuccio: "Jessica e io abbiamo un annuncio" FOTO
  • Ciro Immobile video gol in Borussia Dortmund-Anderlecht (Ansa)
Immagine 1 di 30